Crea sito

VanilleKipferl ricetta biscotti tradizionali biscotti alla vaniglia

VanillaKipferl ricetta biscotti alla vaniglia Lo dico subito: mi sono letteralmente innamorata di questi biscotti alla vaniglia ! Sono dolci, friabili e hanno un sapore vanigliato per questo mi son piaciuti da subito ed ho voluto provarli. Sono facile e poi la cosa piu’ interessante e’ che cuociono in forno in soli 12 minuti massimo. Mantengono la loro friabilita’ e vanigliato davvero morbido ed invitante. Amo la vaniglia e forse per questo questi biscotti mi sa forma a ferro di cavallo.I biscotti alla vaniglia o per meglio dire i vanillakipferl sono tipici dolcetti secchi tedeschi e sono presenti sulle tavole delle feste per accompagnare il fine pasto oppure le grandi tazze di caffe’ il pomeriggio. Spero rifarete questi biscotti alla vaniglia magari insieme a qualche altra dolcezza contenuta in questo blog come le torte classiche per esempio!Venitemi a trovare Qui parleremo dei miei e dei vostri dolci! 🙂

vanilla

VanilleKipferl 

Ingredienti per biscotti:

  • 280 gr di farina
  • 100 gr di farina di farina di mandorle
  • 200 gr di burro
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • estratto di vaniglia
  • Zucchero a velo per finire

Preparazione:
Mescolare tutti gli ingredienti e impastare rapidamente ottendo una pasta liscia. Mettere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciate riposare per due ore.
Riscaldare il forno a 170 ° C.
Prendere l’impasto e fare dei rotoli di circa 1,5 cm di diametro e 5 cm di lunghezza e piegarli a mezzelune.
Mettere su teglia foderata con carta da forno e infornare per circa 15 minuti.
Mescolare lo zucchero vanigliato e lo zucchero a velo e cospargere i biscotti alla vaniglia roventi.
Lasciare raffreddare e cospargere di abbondante zucchero a velo.

2 Risposte a “VanilleKipferl ricetta biscotti tradizionali biscotti alla vaniglia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.