Crea sito

Trofie zucchine e gamberetti cremose

Trofie zucchine e gamberetti cremose perfette come primo piatto primaverile ricco di sapore!

Trofie zucchine e gamberetti cremose

Oggi un primo davvero gustoso e facile da preparare. Non prevede tantissimi ingredienti ma ha un gusto davvero intenso e sfizioso. Sono delle trofie zucchine e gamberetti cremose molto buone che si saltano in padella e che piaceranno davvero a tutti. Preparatele per qualsiasi occasione, dalla piu’ impegnativa a quella piu’ semplice, come le cene tra amici ad esempio dove tutto e’ molto piu’ free o dai pranzi importanti come quello di Pasqua ad esempio! Ci metterete davvero un minuto a farle!

Trofie zucchine e gamberetti cremose

Ingredienti per 4 persone
380 g di trofie fresche
200 g di gamberetti freschi o surgelati

300 g di zucchine
80 ml di panna
olio evo
sale e pepe qb

Preparazione
Preparare la pasta mettendol a bollire in acqua salata. Cuociamola gia’ anche perche’ il sugo fara’ prestissimo a cuocersi.
In una padella larga mettiamo ascaldare un filo d’ olio, appena sara’ pronto uniamo i gamberetti, surgelati e non c’e’ bisogno di scongelarli oppure ben puliti e lavati se li abbiamo presi freschi.
Diamo una mescolata ed appena cambieranno colore mettiamoli da parte.
Aggiungiamo alla stessa padella le zucchine tagliate a rondelle e lasciamole soffriggere bene, se necessario uniamo un altro po di olio.
Possiamo fare anche il procedimento inverso, cuocere prima le zucchine e poi i gamberi ma dobbiamo farlo in modo separato perche’ i due ingredienti hanno una cottura diversa.
Aggiungiamo alla pdella i gamberi e saliamo.
Uniamo le trofie cotte al dente, la panna e diamo una generosa mescolata.
Mescoliamo fino ad amalgamare tutto per bene, la pasta ed il condimento devono essere ben uniti tra loro.
Serviamo.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.