Ricetta Torta Nocciola

Ricetta torta nocciola versione fredda ricetta facile ricetta pasticceria

Ecco un’altra golosa ricetta! La Torta Nocciola versione fredda e’ una golosita’ senza fine adatta a tutti. Provatela e vedrete che figurone fara’ sulle vostre tavole. Questa torta nocciola e’ perfetta per i buffet perche’ si congela e rimane bella compatta anche a temperatura ambiente!

Torta Nocciola

Torta Nocciola

Ingredienti per uno stampo da 20cm:

  • 200g di panna montata da incorporare alla crema pasticcera alla nocciola
  • 150g di amido di mais (oppure 75g di farina e 75g di amido di mais)
  • 500ml di latte intero fresco
  • 50g di pasta di nocciole (io ho utilizzato quella della ULTRAGEL) oppure 100g di nocciole tritate finissime
  • 4 tuorli
  • 100g di zucchero

Per la copertura:

  • 50g di cioccolato gianduia
  • 50g di panna per dolci
  • granella di nocciola
  • codette di cioccolato al latte

Per la base:

  • 150g di biscotti da prima colazione, scegliete voi il tipo
  • 100g di burro fuso
  • Preparazione:
  • Prepariamo prima la mousse alla nocciola a base di crema pasticcera – Mettere  a scaldare 500ml di latte intero, meta’ dello zucchero e la pasta di nocciole e facciamo sobollire finche’  la pasta non si sara completamente sciolta. A parte montiamo i tuorli con l’altra meta’ dello zucchero e la farina fino ad ottenere un composto liscio e chiaro. Uniamo il liquido caldo abbassando la velocita’ di montatura, finche’ non si sara’ amalgamato tutto. Trasferiamo di nuovo sul fuoco basso e mescoliamo finche’ la crema non si addensa, non troppo altrimenti sapra’ di farina. Mettiamo la crema in una ciotola, copriamo con pellicola da cucina messa a filo di superficie e mettiamo a raffreddare poggiando la ciotola in un altro contenitore con acqua freddissima.
  • Prendiamo la crema alla nocciola fredda ed uniamo la panna montata mescolando dall’alto verso il basso. Mettiamo a riposare in frigo per 10 minuti.
  • Prepariamo la base di biscotti sciogliendo il burro e versandolo sui biscotti tritati finemente. Amalgamiamo il tutto con una forchetta e versiamo in uno stampo a cerniera o foderato di pellicola da cucina e livellando per bene con l’aiuto di un cucchiaio. Mettiamo in frigo 15-20 minuti.
  • Prepariamo la copertura al cioccolato – prendiamo la panna e portiamola a bollore, versiamo sul cioccolato gianduia e facciamo sciogliere completamente il tutto girando velocemente. Lasciamo raffreddare completamente.
  • Montiamo la torta – Prendiamo la base biscotti e versiamoci sopra tutta la mousse alla nocciola, livelliamo bene bene e mettiamo in freezer per 30 minuti. Tiriamo fuori e versiamoci sopra la copertura al cioccolato, copriamo con codette di cioccolato e granella di nocciole e mettiamo altri 15 minuti in freezer.
  • Possiamo scegliere di conservarla in frigorifero cosi’ sara’ freschissima oppure di congelarla per tirarla fuori due ore prima del servizio cosi’ potremo conservarla per l’occasione giusta. Venitemi a trovare su Pane e Cioccolato la pagina per altre novita’!

Precedente Rose alla Pizza ricetta veloce Successivo Cestini di Patate e mozzarella

4 commenti su “Ricetta Torta Nocciola

  1. Silvia il said:

    Ciao! Non riesco a capire quanta panna va nella mousse e quanta nella copertura! Grazie mille! Vorrei farla oggi pomeriggio!

  2. cusiosa il said:

    Ciao,
    ho provato a fare la mousse ma non è venuta proprio come la tua!!! Ho sbagliato qualcosa nella panna… ho preso la panna fresca e l’ho montata senza aggiungere nulla ma non è “lievitata”… possibile che sia meglio quella a temperatura ambiente montata aggiungendo il latte? Che ne dici? Fammi sapere, grazie mille!!! 😀

    • La panna per essere montata a dovere deve essere fredda di frigo, si monta per 2-3 minuti a velocita’ alta se la si vuole bella dura e si incorpora a mano e piano alla crema pasticcera alla nocciola che deve essere assolutamente fredda altrimenti la mousse ti viene praicamente liquida! Se hai altri dubbi son qui 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.