Crea sito

Occhi di Santa Lucia pugliesi

Occhi di Santa Lucia pugliesi che sono dei dolcetti rustici tipici di questa regione ricoperti di zucchero e che si fanno in questo periodo. L’impasto e’ semplice ed anche la realizzazione, se deciderete di farli non ve ne pentirete! Regalateli, fateli per voi e per la vostra famiglia e vedrete che rimarrete soddisfatti della ricetta. Seguite il mio passo-passo mi raccomando e mandatemi i vostri commenti! Occhi di Santa Lucia pugliesi

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Occhi di Santa Lucia pugliesi

Ingredienti:

  • 1kg di farina 00
  • 350ml di olio di oliva
  • 350ml di vino bianco
  • un bicchierino di anice (20ml)
  • un pizzico di sale

per la glassa allo zucchero:

  • 400g di zucchero a velo
  • il succo di un limone
  • mezzo albume

occhi di s lucia

Preparazione:

  • Se avete la planetaria o l’impastatrice impastate tutti gli ingredienti per 20 minuti finche’ non otterrete un impasto liscio, da far riposare 15-20 minuti in frigo in un sacchetto per congelare.
  • Se volete fare l’impasto a mano, setacciate la farina e formate una montagna sulla spianatoia, praticate un buco in mezzo e ponetevi l’olio, l’anice ed il sale, impastando piano piano a mano. Unite poco alla volta anche il vino e se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungete un po’ d’acqua. Impastate energicamente per una ventina di minuti e ponete l’impasto a riposare in frigo per altrettanti 20 minuti.

occhi

  • Prendiamo l’impasto e formiamo dei cilindri di circa 1 cm di spessore e 3-4 di lunghezza, avvolgiamone uno intorno all’indice come se stessimo formando dei tarallini e mettiamoli nella placca da forno. Inforniamo a 180° per 20 minuti circa. Lasciamoli raffreddare completamente.
  • Prepariamo la glassa setacciando lo zucchero a velo. Montiamo l’albume insieme al succo del limone fino ad ottenere una schima bianca ed aggiungiamo poco alla volta lo zucchero a velo. Se la glassa risultasse troppo dura unire qualche cucchiaio di acqua.
  • Immergiamo gli occhi di santa lucina nella glassa bianca e lasciamoli asciugare per una notte.

Occhi di Santa Lucia pugliesi

*Il mio consiglio: se desiderate una glassa dura diminuite la quantita’ dell’albume mentre se la desiderate piu’ liquida allora aggiungete alla fine un cucchiaino d’acqua. Aromatizzatela a piacere, magari anche con essenza di vaniglia d’arancia avra’ un sapore piu’ goloso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.