Crea sito

Gelato alla Panna senza gelatiera facilissimo e non si ghiaccia

Gelato alla Panna senza gelatiera facilissimo e non si ghiaccia mai ma rimane morbido anche da congelato! Questa ricetta e’ favolosa per fare torte gelato variegate in tantissimi modi e sempre molto buone. La ricetta originale del Gelato alla Panna senza gelatiera facilissimo e’ di Martha Stewart ripresa in italiano da Arabafelice e che, per caso ho visto condivisa qua’ e la’! Mi e’ piaciuta da subito e la ripropongo perche’ voglio che la facciate anche voi. Collaudata e stra collaudata da me in tante torte gelato che vi faro’ vedere, dovete appuntarvela. Pane e Cioccolato

Gelato alla Panna senza gelatiera

Gelato alla Panna senza Gelatiera Facilissimo

Ingredienti

Preparazione

  • Tenere nel frigo sia la panna che il latte condensato in modo tale da utilizzarli freddi. Montare la panna abbastanza dura, ma non troppo altrimenti diventa burro.
  • In una ciotola versate il latte condensato, il liquore e l’estratto di vaniglia. Il liquore vi aiutera’ a non far congelare il gelato ma a mantenerlo bello soffice, in modo tale da poterlo prendere a cucchiaiate anche dopo ore di freezer. Mescolate.
  • Aggiungete al latte condensato un cucchiaio di panna mescolando rapidamente fino ad amalgamare tutto. Unite il resto della panna mescolando piano, con movimento dall’alto verso il basso tanto da incorporare aria. Non prolungate troppo questa operazione altrimenti rischiate di smontare il composto.
  • Potete lasciare cosi’ il gelato oppure utilizzare diversi topping per variegarlo equindi metterlo nel congelatore. Non occorre girarlo dopo un’ora, ma e’ sufficiente lasciarlo cosi’, si manterra’ molto soffice.
  • Potete utilizzarlo per realizzare torte gelato, oppure fantastici dessert, a voi la scelta!

46 Risposte a “Gelato alla Panna senza gelatiera facilissimo e non si ghiaccia”

  1. Per chi conosce il vero Gelato questo non si può definire Gelato, è una crema fredda o una sorta di quel che è l’ice cream americano (grasso + zucchero + aria). p.s. Ice cream è ben diverso da Gelato ed è stato ribadito anche dall’UE a Luglio 2012 con una normativa che vieta di utilizzare la parola Gelato se non sussistono determinati requisiti.

    1. Si, certo! Ma solo nelle dosi indicate. Per l’alcol 95% io mi limiterei ad un solo cucchiaio perche’ e’ troppo forte, rischia di sentirsi. Il rum va’ benissimo, anzi se lo vuoi fare in versione adulti mettine anche 4 di cucchiai!

  2. Provata a fare e devo dire che è’ veramente buono… Quando però. Ho voluto fare la torta gelato non ha retto nonostante la corsa … Appena messo nel sac a poche si è’ sciolto…l’ho messo ugualmente nel freezer ma ha perso tutta la sofficita’…..l’unica cosa che ho cambiato e’ stAto il liquore, ho messo due cucchiai di rum….

    1. Carla prima di metterla nel sac a poche l’hai messa una mezz’oretta nel freezer? Magari e’ stato quello, perche’ e’ una crema soffice ma ha una sua struttura compatta che dovrebbe permetterti di lavorarla se gli dai una mezz’ora per rapprendersi in feezer! Fammi sapere 🙂

      1. Si lo avevo messo in freezer….forse dovevo lasciarlo di più e raffreddarmi le mani(le ho calde e forse nell usare il sac a poche lo scaldavo)Spero di riuscire perché e’ veramente goloso questo dolce!!!

        1. Si lo avevo messo in freezer….forse dovevo lasciarlo di più e raffreddarmi le mani(le ho calde e forse nell usare il sac a poche lo scaldavo)Spero di riuscire perché e’ veramente goloso questo dolce!!!

  3. Ricetta davvero intrigante!!! 🙂 Presto la proverò!….e se volessi aggiungere una purea di fragole per ottenere un gelato alla fragola, dato che non ho la gelatiera?!

    1. Va’ benissimo, la devi aggiungere al latte condensato! Diminuisci la quantita’ del latte condensato in proporzione a quella della purea e otterrai una versione del mio gelato davvero golosa!

  4. Ciao… davvero davvero golosissimo!
    Mi chiedevo quanto tempo può rimanere il gelato in freezer; sai, vorrei prepararlo e mangiarne ogni tanto un pochino. Grazie! ^_^

    1. Minimo un’oretta per farlo rassodare bene, ma ti consiglio una notte intera! Poi puoi mangiarlo a cucchiaiate quando ti pare perche’ non avrai difficolta’, in quanto rimane soffice!

  5. Ciao, come ricetta mi interessa molto. Sarebbe possibile avere una ricetta del gelato al cioccolato? Ho letto che hai dato dei consigli in altri commenti precedenti ma essendo una pasticciona vorrei essere ben guidata! 😀

    1. Ciao Dani, e’ facilissimo farlo anche al cioccolato! Allora prendi 30g di cacao e 50g di zucchero e scioglilo in 100ml di latte, lascia raffreddare. Prendi 100g di cioccolato fondente e scioglilo nel composto di latte e cacao che hai preparato prima. Lascia raffreddare tutto e mischia il composto a 300ml di latte condensato ed aggiungi un cucchiaio di liquore. Ricordati che tutto deve essere freddo di frigo altrimenti non ti riesce. A questo punto unisci la panna come da ricetta! 🙂

  6. Ciao, scusa il disturbo e perdonami se sarà una domanda che ti avranno già fatto in molti, riguarda il liquore, se poi il gelato lo offro a dei bambini sarà adatto? Si sentirà il sapore? ..Grazie per l’attenzione, ma mi piacerebbe proprio provare a farlo e poi seguire la tua ricetta sulla viennetta biscotto

  7. Secondo te riesco ad imbastire la torta anche senza sac apoche e per i ciuffetti posso utilizzare la panna montata pronta in bottiglia.
    Grazie!!!!

  8. vorrei utilizzarlo per fare un “gelato” bistrato con il semifreddo al caffè. Mettendo i due strati nello stampo da plum-cake quale è più adatto per fare da base, nel senso quale verrebbe più consistente, una volta capovolto e sformato?
    tra i due strati metterei uno strato sottile di cioccolato sciolto (tiepido non bollente)

  9. ho fatto il gelato alla vaniglia la prima volta è venuto buonissimo cremoso e morbido la seconda volta buono ma mi si è congelato e non so il perchè anche de ho eseguito tutto come la prima volta comunque lo rifarò grazie

    1. quando il gelato congela significa che c’e’ poco zucchero, infatti esso impedisce la formazione di cristalli grandi, magari metti un po’ piu’ di latte condensato e vedi come va’ 😉

  10. la prima volta ho messo tutta la dose di latte condensato della ricetta ed è venuto dolce ma è rimasto morbido poi rileggendo mi sono accorta che non l’ho pesato , la seconda volta l’ho pesato ed ha ghiacciato grazie per la risposta ritento sarò più fortunata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.