DANUBIO alla NUTELLA SENZA IMPASTATRICE

DANUBIO alla NUTELLA SENZA IMPASTATRICE piu’ veloce di quello classico e nella versione anche senza burro.

La ricetta di oggi e’ un lievitato da colazione o merenda davvero irresistibile, a cominciare dal profumo che lascera’ a casa vostra una volta messo in forno. Vi riuscira’ di sicuro perche’ e’ super collaudato, vi bastera’ seguire passo passo la preparazione. Lo dovete fare anche voi, non fatevelo sfuggire!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 250 g Farina 00
  • 60 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 1 uovo
  • 200 ml Latte
  • 8 g Lievito di birra
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Tuorlo (per spennellare)

Preparazione

  1. Prendere un vassoio adatto al congelatore e formare 8 mucchietti di nutella, andranno nelle palline del danubio congelate in modo da rimanere piu’ compatta e non fuoriuscira’ in cottura.

    Come prima cosa sciogliere il lievito in un pochino di latte tiepido.

    Prendere il latte tiepido, il burro sciolto fatto raffreddare, il lievito sciolto e l’ uovo sbattuto in una ciotola e mescolare tutto. Unire lo zucchero.

  2. Aggiungere poco alla volta e mescolando con una forchetta le farine setacciate e la vanillina.

    Impastare con la forchetta finche’ l’ impasto non comincera’ ad amalgamarsi.

    Trasferire l’ impasto sulla spianatoia e cominciare ad impastarlo con le mani per 10 minuti come se si stesse lavorando l’ impasto per la pasta fresca.

  3. Formare una palla uniforme ed elastica e trasferirla in una ciotola.

    Coprire con pellicola trasparente o un canovaccio pulito da cucina e lasciare che raddoppi.

    Il tempo di lievitazione dipende sia dalla quantita’ di lievito che avrete messo nell’ impasto sia dalla temperatura a cui lo sottoponete. Io l’ho messo nella ciotola e poi avvolto in una coperta di pile per accelerare la lievitazione.

  4. Passati i tempi di lievitazione prendere l’impasto e dividerlo in 8 palline belle tonde. Appiattire le palline e mettere la nutella congelata all’ interno ( potete anche non mettere la nutella e farcirlo una volta cotto)

    Posizionare le palline in uno stampo tondo a formare una corona.

    Spennellare la superficie del danubio con un po’ di tuorlo e latte e coprirlo con pellicola trasparente.

    Far lievitare ancora per 30 minuti.

  5. Dopo la seconda lievitazione spennellare ancora la superficie del danubio ed infornare a 180° per 20-25 minuti. Dovra’ risultare bello dorato.

  6. Una volta pronto tiratelo fuori dal forno, fatelo raffreddare completamente.

    A questo punto potete farcirlo con marmellata o nutella a vostro piacere.

    VERSIONE SENZA BURRO

    Se volete una versione del danubio senza burro non vi bastera’ che sostituire il burro con 80 ml di olio di semi e seguire le stesse indicazioni di preparazione.

  7. COME ACCELERARE LA LIEVITAZIONE DELL’ IMPASTO per il Danubio

    Per rendere  la lievitazione piu’ veloce coprire l’ impasto con una coperta di pile, infilarlo nel forno con la luce accesa e lasciarlo li fino a che non raddoppia o triplica di volume. In questo modo risparmierete la meta’ del tempo.

  8. COME CONSERVARLO

    Il danubio e’ una brioche dolce che puo’ essere conservata in una campana di vetro tipo quella che si usa per le torte oppure si puo’ conservare in un sacchetto di plastica e si mantiene soffice per 2-3 giorni.

Rossella Consiglia

Potete fare il danubio in tante versioni ma io vi consiglio di cuocerlo sempre non farcito e farcirlo con nutella , crema , o marmellata solo dopo la cottura in questo modo non rischierete che il ripieno si asciughi troppo.

Per una versione salata bastera’ eliminare lo zucchero o metterne appena 7 g e farcire le palline con prosciutto e formaggio, la preparazione e’ sempre la stessa.

GUARDA anche il DANUBIO SALATO

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.