Patate e funghi in padella senza frittura

Quando a tavola porti un buon piatto non conta cosa verrà dopo, in quel momento i tuoi pensieri sono tutti concentrati su quel piatto, patate e funghi in padella, un contorno semplice ma ricco di gusto.

Patate e funghi in padella
Patate e funghi in padella

Patate e funghi in padella senza frittura

Oggi ho preparato un pranzo un po’ speciale, a base di funghi. Ieri ne ho trovato di belli freschi al supermercato a buon prezzo, e certo non mi faccio sfuggire le occasioni. Così oggi festival dello champignon in cucina di Ricette che Passione. Li ho preparti in tre modi diversi, tutti molto interessanti, ma a parer mio i più buoni erano proprio loro, i funghi ocn le patate, sarà che finalmente ho trovato pure buone patate, di solito le prepndo da mia mamma, l’ultima volta me ne son dimenticata, ma per fortuna ho trovato le vere patate silane, che sono le numero 1, molto simili a quelle che fa mia mamma. Vi spiego subito come  preparare la ricetta, seguitela per filo e per segno per non sbagliare la cottura, e rovinare la ricetta.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 patate medio grandi
  • 7-8 funghi champignon
  • Olio d’oliva o di semi qb
  • 1 spicchio d’aglio in camicia
  • Origano
  • Sale

Preparazione:

Peliamo le patate, le laviamo sotto l’acqua fredda, le tagliamo a tocchetti grossi e le rilaviamo.

Mettiamo una padella antiaderente sul fuoco. Vi versiamo un po’ di olio, possiamo usare sia olio d’oliva che oli odi semi, ma non troppo, le patate non andranno fritte, ma cuoceranno con coperchio in padella, l’olio serve solo per non farle attaccare, è importante avere una padella perfettamente antiaderente.

Saliamo subito le patate, aggiungiamo uno spicchio d’aglio in camicia e origano. Copriamo e lasciamo cuocere per circa 10 minuti, ogni tanto diamo una spadellata per girarle, senza usare mestoli o cucchiai.

Controlliamo di tanto in tanto la cottura, intanto puliamo i funghi champignon freschi.

Togliamo la parte terminale del gambo dei funghi. E sotto l’acqua corrente andiamo a lavare i funghi in modo veloce, così non si inzuppano d’acqua.

Tagliamo i funghi a fette spesse, in 4 fette circa.

Video ricette patate e funghi in padella senza frittura

Quando le patate risultano morbide e cominciano a dorarsi, aggiungiamo anche i funghi in padella. Spadelliamo ancora e lasciamo un paio di minuti a cuocere con coperchio. Passati i due minuti togliamo il coperchio e alziamo la fiamma, lasciamo dorare un po’ le patate e a quel punto possiamo portare in tavola, le nostre patate ai funghi in padella son pronte.

Se non vuoi perderti le mie ricette seguimi anche sulla fan page FACEBOOK.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.