Pancakes Banana e Nutella

I pancakes sono le mitiche frittelle della colazione degli americani, le mitiche frittelle con lo sciroppo d’acero, i pancakes dolci, ma io oggi li ho preparati senza sciroppo, ma ancora più golose, pancakes banana e nutella, una delizia vera, e la ricetta è semplicissima, basta una frusta, una ciotola e una padella, sono leggere senza burro, gonfie e soffici proprio come i pancakes salati già visti.

  • Preparazione: 10
  • Cottura: 5
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per i pancakes dolci

  • Uova 2
  • Farina 200 g
  • Latte 170 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Zucchero 20 g

Per farcire

  • Banane 2
  • Nutella 200 g
  • Nocciole 10 g
  • Menta 4 foglie

Preparazione

  1. pancakes banana e nutella

    Come vi ho anticipato la mia ricetta dei pancakes dolci è semplicissima, inoltre è senza burro, quindi una versione ancora più leggera. Allora prepariamo subito i pancakes banana e nutella.

    Cominciamo a preparare i pancakes, penseremo dopo a farcirli.

  2. In una ciotola metto le 2 uova intere con la farina, e lo zucchero. Comincio a mescolare gli ingredienti, subito sarà necessario aggiungere un po’ di latte, per rendere il composto più cremoso, aggiungo mano a mano tutto il latte, senza far formare grumi, lavorando con una semplice frusta a mano. Infine aggiungo la bustina di lievito per dolci e mescolo ancora un attimo in modo energico, così i pancakes verranno belli gonfi e soffici.

  3. Per la cottura dei pancakes dolci uso una comune padella antiaderente. La ungo con un po’ di burro o olio, asciugo con un tovagliolo di carta, e verso un mestolo di composto in padella, questo sarà il mio primo pancake dolce. Lo giro quando comincia  a formare delle bollicine, ancora liquido sulla superficie. Mi aiuto con una palettina. Giro e lascio cuocere anche dall’altro lato, vedremo che il pancake gonfia, lo tolgo dalla padella quando è ben dorato.

    Procedo così anche per gli altri, in totale ne vengono 8 pancakes. Io ho usato il fornello più forte, a fiamma vivace, ma se necessario abbasso dopo un po’, e se necessario imburro altre volte la padella, mano a mano che notiamo una difficoltà a staccare i pancakes dalla padella.

  4. Farcirli è semplicissimo, ne spalmiamo metà con la nutella, gli altri li usiamo per chiudere, poi affettiamo le banane e sulla nutella mettiamo delle fette di banana, chiudiamo con i pancakes lasciati vuoti. Possiamo lascaire i pancakes banana e nutella così, in modo che possiamo mangiarli a mo’ di panino, oppure se siamo più golosi, possiamo mettere altra nutella, altre banane, e un po’ di granella di nocciole, e una fogliolina di menta, così la colazione è pronta, o anche la merenda, a seconda del momento in cui li prepariamo, perchè non c’è un’ora precisa per mangiare i pancakes dolci, ogni volta che ne vien voglia è il momento buono, poi la nutella con le banane, perfetta con i pancakes!

Note

Se non vuoi perderti le  mie ricette seguimi anche sulla fan page FACEBOOK, sugli altri social e sul mio canale Youtube Ornella Scofano dove trovi tutte le video ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.