Pollo arrosto – come in rosticceria

Se esiste un piatto che evoca per antonomasia la gioia infantile di un bel pranzo con tutta la famiglia,quello è sicuramente il pollo arrosto!
Si tratta di una preparazione davvero semplice e molto economica che farà felice tutta la famiglia: il profumo che sprigiona,quella pelle abbrustolita e croccante,il suo sughetto saporito e la carne tenera e succosa.. con il pollo arrosto in tavola è subito aria di festa!
Una volta provata questa ricetta vi garantisco che non lo comprereste più in rosticceria,con notevole soddisfazione e risparmio.
Vediamo allora come realizzare questo piatto alla perfezione e,mi raccomando,niente posate: il pollo arrosto si mangia rigorosamente con le mani!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Pollo intero
  • 2Rametti di rosmarino
  • 5Foglie di salvia
  • 1Cucchiaio di origano secco
  • 1Cucchiaio di sale grosso
  • 1Limone
  • g40 Burro
  • 1Cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Pirofila

Preparazione del pollo arrosto

  1. Mettiamo il pollo nella pirifols e con uno stuzzicadenti lo bucherelliamo diverse volte in profondità,specialmente in corrispondenza del petto e delle cosce.

  2. Accendiamo il forno a 250 gradi.

  3. Tritiamo insieme il rosmarino,la salvia,l’origano ed il sale.

  4. In un pentolino facciamo fondere il burro insieme all’olio poi aggiungiamo il succo del limone.

  5. Uniamo il trito di erbe e lasciamo insaporire a fiamma bassa per un minuto.

  6. Cospargiamo tutta la superficie del pollo con la miscela preparata,tenendone da parte un cucchiaio da inserire all’interno.

  7. Mettiamo il pollo in forno,dopo 15 minuti abbassiamo la temperatura a 200 gradi e proseguiamo la cottura per un’ora e un quarto.

    Di tanto in tanto raccogliamo con un cucchiaio il sughetto che si formerà e lo versiamo sul pollo.

  8. Lasciamo riposare almeno.5 minuti prima di tagliarlo e servirlo.

Suggerimenti

Se al termine della cottura desiderate una pelle più abbrustolita passatelo sotto al grill per qualche minuto.

Servite il pollo arrosto accompagnato da patate al forno,dalle ottime patate Hasselback o fritte oppure con un’insalata.

Seguitemi sulla pagina Facebook Pocaspesatantaresa e su Instagram Pocaspesatantaresafoodblog

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati ? L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!