Crea sito

Petto di pollo alla paprika e peperoni

Oggi vi lascio una ricetta di un secondo molto gustoso, il petto di pollo alla paprika e peperoni, con la sua deliziosa salsa speziata che invita a fare la scarpetta.

Io ho usato paprika dolce, in quanto piace anche ai bambini, se vi piacciono i gusti più decisi, oltre alla paprika dolce, aggiungete anche del peperoncino. Prepararlo è facilissimo e ci vuole davvero un attimo!

Petto di pollo alla paprika e peperoni
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 600 g Petto di pollo a fette
  • 30 g Burro
  • 3 spicchi Aglio
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 1/2 Peperone rosso
  • q.b. Prezzemolo tritato
  • q.b. Olio di semi
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Paprika dolce

Preparazione

  1. Per preparare il petto di pollo alla paprika e peperoni, adagiate le fettine di pollo su un piatto. Come al solito, io mi sono affidata al mio macellaio di fiducia che mi ha pulito un petto di pollo intero e ne ha ricavato 4 fette.

    Salate, pepate e condite con paprika dolce su entrambe i lati.

  2. Scaldate una padella con 2-3 cucchiai di olio ed il burro ed inserite le fettine di pollo. Fate rosolare a fuoco vivace per 3-4 minuti a lato, fino a quando avranno preso un bel colore dorato. Quindi togliete dalla padella e mettete da parte.

  3. Abbassate il fuoco al minimo e nella stessa padella ora aggiungete altri 1-2 cucchiai di olio e gli spicchi di aglio interi, ma sbucciati e leggermente schiacciati con la lama di un coltello.

  4. Sfumate piano con il vino bianco ed unite anche la panna liquida. Aggiungete un pizzico di sale, pepe e paprika e portate a bollore.

  5. Quando bolle, adagiate le fettine di pollo nella salsa, unite un po’ d’acqua ed abbassate il fuoco. Fate cuocere per 8-10 minuti con coperchio, girando le fettine di pollo ogni tanto ed aggiungendo altra acqua se si dovesse seccare troppo.

  6. Nel frattempo lavate il mezzo peperone e tagliatelo a dadini. Un paio di minuti prima del termine della cottura, aggiungete i dadini di peperone alle fettine di pollo, così rimarranno belli sodi. Se preferite i peperoni ben cotti, aggiungeteli già prima, quando rimettete le fettine di pollo nella padella con la salsa.

    Aggiungete prezzemolo tritato a piacere e servite subito il vostro petto di pollo alla paprika magari accompagnato da un bel purè di patate!

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

     

Suggerimenti

  • Oltre alla paprika dolce, potete aggiungere del peperoncino, per un gusto più deciso
  • Per rendere più leggero il piatto, sostituite la panna con del brodo, magari di pollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.