Crea sito

Baci al marzapane ripieni di marmellata

Ogni anno a prima di Natale, in Alto Adige i forni in tante case sono accesi più o meno dodici ore al giorno e sfornano centinaia di biscotti. Dai classici biscotti al burro agli Spitzbuben, dai Vanillekipferl a quelli al cioccolato. Quest’anno alla mia raccolta ho aggiunto anche questi baci al marzapane. Sì perché va bene preparare i biscotti della tradizione, ma poi mi piace anche aggiungere qualcosa di nuovo, diverso, creativo. E questi con il marzapane e ripieni con marmellata di prugne aromatizzata alla cannella sono davvero favolosi. Qui spesso davvero è una vera sfida a chi ne prepara più varietà, per poi regalarli ad amici e parenti. Io quest’anno mi sono fermata a 17. Mia mamma ne ha preparati 20 tipi diversi. Mamma 1 – Julia 0. Mica sempre l’allieva può superare la maestra, giusto?!

Baci al marzapane ripieni di marmellata
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzionica. 50 baci al marzapane
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto

  • 90 gMarzapane
  • 150 gBurro a temperatura ambiente
  • 50 gZucchero a velo
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioZucchero vanigliato
  • 1Uovo a temperatura ambiente
  • 225 gFarina
  • 40 gSemi di papavero macinati
  • 1 cucchiaioLatte

Preparazione

  1. Per preparare i baci al marzapane ripieni, grattugiate il marzapane in una ciotola, unite il burro e lo zucchero a velo e lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

  2. Aggiungete il sale, lo zucchero vanigliato e l’uovo e lavorate con le fruste elettriche fino a quando l’uovo sarà stato assorbito.

  3. Mescolate la farina con i semi di papaveri macinati ed unite il tutto al composto di burro e uova. Unite lavorate brevemente con le fruste poi unite 1-2 cucchiai di latte ed incorporate fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido, ma non troppo.

  4. Trasferite l’impasto in una sacca da pasticcere con punta a stella e preriscaldate il forno a 170 gradi (ventilato) se mettete più teglie alla volta o 190 gradi (statico) se infornate una teglia alla volta.

    Foderate 2 teglie con carta da forno.

  5. Con la sacca da pasticcere realizzate quindi tanti ciuffetti di impasto sulla teglia, con un diametro di ca. 2 cm e leggermente distanziati tra di loro in quanto cresceranno un po’ in cottura.

    Infornate per ca. 10-12 minuti, fino a quando spostandoli delicatamente con un dito, si staccheranno dalla carta da forno.

  6. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

    Quando i biscotti si saranno raffreddati, unitene sempre due, farcendoli con della marmellata di prugne in mezzo prima di unirli. Spolverate con zucchero a velo e conservate in una scatola di latta in un luogo fresco ed asciutto, fino a 3 settimane.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Potete farcire i vostri baci al marzapane anche con un’altra marmellata di vostra scelta. Io ho utilizzato quella di prugne, con l’aggiunta di un po’ di cannella che secondo me crea un’armonia di sapori unica.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.