Crea sito

Torta Margherita

La torta Margherita è un dolce da credenza molto soffice e delicato. Ne esistono molte varianti. Quella che vi presento qui non contiene latticini ed è perfetta anche per chi soffre di celiachia. Infatti non c’è farina, ma fecola di patate! È la ricetta di mia mamma; una delle torte che lei prepara con maggior frequenza e che tutti amiamo. Per la sua consistenza semplice, si presta ad essere farcita. È una torta ideale per la colazione, ma se la servite con una bella crema chantilly diventa subito perfetta anche a fine pasto. Sentirete che bontà.

NOTA: Il piatto della fotografia appartiene alla linea MAUI. Questa linea è distribuita da TONINELLI spa Piadena Drizzona (CR) ed è in vendita presso i migliori distributori di articoli per la ristorazione.

torta Margherita
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gFecola di patate
  • 130 gZucchero
  • 3Uova (medie)
  • 1 pizzicoCremor tartaro
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo (per spolverizzare)

Strumenti

  • Fruste elettriche
  • 2 Ciotole
  • Spatola
  • Stampo a cerniera di 20 cm
  • Carta da forno

Preparazione

Una precisazione!

  1. Torta Margherita - intera

    Se desiderate preparare una torta Margherita più grande, non dovrete fare altro che raddoppiare perfettamente tutte le dosi (io lo faccio spesso). In questo caso utilizzate uno stampo a cerniera da 24 o 26 cm di diametro.

Cominciamo!

  1. Prima di tutto, separare i tuorli dagli albumi.

  2. Torta Margherita - procedimento 1

    Aggiungere agli albumi un pizzico di cremor tartaro e montarli a neve molto ferma con le fruste elettriche, poi metterli da parte. Il cremor tartaro si trova ormai in tutti i supermercati. Generalmente è nel reparto dei preparati per dolci; vicino al lievito, per intenderci. Se proprio non lo trovate, potete sostituirlo con qualche goccia di limone.

  3. Torta Margherita - procedimento 2

    In un’altra ciotola, unire lo zucchero ai tuorli e montarli a lungo con le fruste elettriche (non è necessario lavarle) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  4. Torta Margherita - procedimento 3

    Quindi cominciare ad aggiungere gradualmente la fecola facendola cadere a pioggia attraverso un colino a maglie fitte ed incorporandola con una spatola.

  5. Quando tutta la fecola sarà stata mescolata al composto, aggiungere gli albumi a neve, amalgamandoli con delicati movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

  6. Torta Margherita - procedimento 4

    Infine unire il lievito setacciandolo.

    Versare il composto all’interno della tortiera rivestita con carta da forno o spennellata con dello staccante per teglie (ricetta QUI).

  7. Cuocere la torta Margherita sul ripiano centrale del forno preriscaldato a 170° per 30 minuti in modalità statica. Per sicurezza fate la prova stecchino prima di sfornarla. Sarà pronta quando, affondato al centro, uscirà asciutto.

  8. Sfornarla e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Una volta fredda, decorarla con abbondante zucchero a velo. Enjoy! Paola

  9. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.