Torta di carote e mandorle

Ecco un dolce che non mi causa sensi di colpa ad ogni morso! Eh sì… perché questa torta di carote e mandorle non contiene né burro e nemmeno olio. A dire il vero non contiene latticini in generale. Io la trovo buonissima nella sua semplicità. La farina di cocco le conferisce quella consistenza particolare che io adoro e il Marsala la profuma come piace tanto a me. Tuttavia se non amate questo liquore lo potete sostituire con un altro di vostro gradimento o potete eliminarlo. Una torta perfetta per la colazione, per la merenda e per tutti quei momenti della giornata in cui avete voglia di qualcosa di dolce senza esagerare.

Torta di carote e mandorle
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8/10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcarote
  • 150 gmandorle pelate
  • 150 gzucchero
  • 150 gcocco rapè
  • 100 gfarina 00
  • 240 guova (2 medie + 2 grandi)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiaimarsala (facoltativo)
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • Tritatutto o Bimby
  • 1 Ciotola (grande)
  • Colino a maglie fitte
  • Tortiera del diametro di 22-24 cm

Preparazione

  1. Torta di carote e mandorle - fetta
  2. Torta di carote e mandorle - procedimento 1

    Mettere le mandorle in un mixer insieme allo zucchero e tritarle finemente. Io ho usato il Bimby, ma va bene qualsiasi tritatutto. Con il Bimby: 10 sec. vel. 6. Versare il trito in una capiente ciotola.

  3. Torta di carote e mandorle - procedimento 2

    Raschiare le carote, spuntarle, lavarle e asciugarle con carta da cucina. Tagliarle a pezzetti, metterle nello stesso mixer e tritarle finemente (con il Bimby 10 sec. vel. 6), poi unirle al trito di mandorle e zucchero.

  4. Mescolare bene, quindi aggiungere la farina di cocco.

  5. Mescolare di nuovo, poi unire la farina bianca setacciandola attraverso un colino a maglie fitte.

  6. Quando la farina sarà stata ben incorporata, aggiungere 3 cucchiai di Marsala e cominciare ad unire le uova uno per volta.

  7. Infine unire il lievito setacciandolo col colino e mescolare benissimo per amalgamarlo perfettamente al composto.

  8. Versare il tutto in uno stampo del diametro di 24 cm precedentemente imburrato ed infarinato o rivestito con carta da forno. Potete anche utilizzare dello staccante per teglie; trovate la ricetta per prepararlo cliccando QUI.

  9. Cuocere la torta di carote e mandorle in forno statico preriscaldato a 170° per 45/50 minuti. Fare la prova stecchino per verificarne l’effettiva cottura: infilzato al centro dovrà uscire asciutto.

  10. Sfornarla e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e trasferirla sul piatto da portata. Decorare la torta di carote e mandorle a piacere con dello zucchero a velo. Enjoy! Paola

  11. Nel blog ci sono altre 2 torte con le carote (una sempre con le mandorle e l’altra con le nocciole). C’è anche una torta fantastica preparata con le zucchine. Vi consiglio di provarle perché sono buonissime. Per leggere le ricette cliccate sulle fotografie qui sotto:

    torta alle carote torta dolce di zucchine - fetta

  12. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta di carote e mandorle”

    1. Se usi tuttA farina 00 avrai sicuramente un diverso assorbimento dei liquidi che devi valutare mentre impasti. Quanto a fare a mano è possibile…certo. Ma ti serve qualcosa per tritare finemente le carote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.