Salsa per nachos

Anche a voi piacciono quelle fantastiche e crispy patatine messicane triangolari che si chiamano nachos? Io ne vado matta. Le mangio anche così, da sole, ma intinte in una bella salsina sono tutta un’altra musica. Negli Stati Uniti, spesso, non appena ti siedi in un locale ti vengono portate al tavolo senza nemmeno doverle ordinare. E così entri per bere un caffè o un drink e ti ritrovi a sgranocchiare queste delizie. Visto che questi snack si trovano in vendita in tutti i nostri supermercati (ma prima o poi proverò a farli anche in casa) ho pensato che poteva essere una bella idea proporre la ricetta di una salsa per nachos. In questo modo, se dovete organizzare un’apericena o una merenda, vi basterà pochissimo per servire qualcosa di carino senza dare l’impressione di aver semplicemente aperto un sacchetto di patatine. La ricetta è per il Bimby, ma immagino che si possa fare anche senza: basterà utilizzare un qualsiasi frullatore e procedere, poi, alla cottura sul fornello.

Salsa per nachos
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Peperone rosso (peso al netto degli scarti)
  • ½ cipolla
  • 200 g Polpa di pomodoro
  • 1 Peperoncino fresco
  • 15 ml Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Pulire il peperone eliminando il picciolo e tutti i semi e filamenti bianchi interni. Lavarlo e asciugarlo tamponandolo con carta da cucina; quindi tagliarlo a pezzetti.

  2. Spellare la cipolla e tagliarla a tocchetti.

  3. Mettere nel boccale il peperone, la cipolla ed il peperoncino (la quantità potete valutarla in base ai vostri gusti personali: ad esempio io ne ho messo uno piccolo. Mio figlio Alessandro, probabilmente, ne metterebbe uno di ½ kg) e frullare il tutto per 5 sec. a velocità Turbo.

  4. Riunire sul fondo del boccale con la spatola e aggiungere la polpa di pomodoro, l’olio, due generose prese di sale ed una abbondante macinata di pepe nero. Cuocere per 15 minuti a 100° e velocità Soft.

    Salsa per nachos - procedimento
  5. Senza il Bimby, immagino vi basterà mettere tutto il frullato in un pentolino antiaderente, portare a bollore e lasciar sobbollire a fiamma medio-bassa, mescolando molto frequentemente.

  6. A cottura ultimata, lasciar raffreddare la salsa per nachos a temperatura ambiente, poi versarla in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e metterla in frigorifero per qualche ora. Si conserva in frigorifero per qualche giorno. Enjoy! Paola


  7. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

    badge social

Note

Precedente Torte al cioccolato Successivo Cornetti salati (ricetta Bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.