Crea sito

Risotto con bresaola e robiola, ricetta semplice

Il risotto con bresaola e robiola è un primo piatto delicato, cremoso e semplice da realizzare. In casa mia è piaciuto a tutti. È una ricetta nata per caso, guardando cosa avevo nel frigorifero e il risultato è stato davvero ottimo. Ancora una volta la bresaola dimostra di essere estremamente versatile in cucina. Provatelo e fatemi sapere cosa ne pensate.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gRiso Carnaroli
  • 1Scalogno
  • 100 gRobiola
  • 80 gBresaola
  • q.b.Brodo
  • q.b.Vino bianco secco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. In un largo tegame scaldare qualche cucchiaio di olio e farvi soffriggere lo scalogno spellato e tritato finemente.

  2. Quindi aggiungere il riso e lasciarlo tostare per due minuti, mescolandolo con un cucchiaio.

  3. Sfumare con un po’ di vino bianco secco e lasciare evaporare a fiamma vivace.

  4. Quando il vino sarà evaporato, abbassare la fiamma e cominciare ad aggiungere il brodo, unendolo man mano che verrà assorbito dal riso; continuare la cottura a fuoco medio.

  5. Nel frattempo tagliare la bresaola a striscioline formando degli sfilacci e tritare finemente anche il prezzemolo.

  6. Poco prima di fine cottura, mantecare il risotto con la robiola.

  7. Appena prima di servire aggiungere gli sfilacci di bresaola ed il prezzemolo e mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  8. Distribuire il risotto con bresaola e robiola nei piatti individuali, spolverizzarlo con una macinata di pepe nero e servirlo subito. Enjoy! Paola

  9. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.