Ghiaccioli al mojito

E chi mi ferma più? Dopo aver preparato quelli alla fragola, all’ananas e all’anice ecco i nuovi nati: i ghiaccioli al mojito. Ovviamente si tratta di una versione analcolica così che anche i bambini li possano tranquillamente mangiare. Io li ho trovati buonissimi. Quel lieve sentore di menta si sposa divinamente con il gusto del lime e ne risulta un dolcetto rinfrescante e originale.

Ghiaccioli al mojito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo11 Ore
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni8 ghiaccioli
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per 8 ghiaccioli al mojito

600 ml acqua
80 g zucchero di canna
foglie menta (una decina)
1 lime
Mezzo limone

Strumenti

1 Pentolino
1 Ciotola
Pestello
Grattugia per agrumi

Preparazione dei ghiaccioli al mojito

Versare l’acqua in un pentolino e aggiungervi lo zucchero di canna e la scorza del lime prelevata con una grattugia per agrumi.

ghiaccioli al mojito - procedimento 1

Portare il pentolino sul fuoco e cuocere a fiamma dolce per 2/3 minuti o comunque fino a quando lo zucchero si sarà perfettamente sciolto. Quindi trasferire la miscela in una ciotola preferibilmente con beccuccio (io ho usato una piccola casseruola).

ghiaccioli al mojito - procedimento 2

Lasciar intiepidire poi unire le foglie di menta e schiacciarle con un pestello affinché rilascino il massimo del loro aroma. Coprire e lasciare in infusione per un’oretta.

ghiaccioli al mojito - procedimento 3

Trascorso questo tempo, eliminare le foglie di menta, aggiungere il succo del lime e del limone e mescolare.

Infine versare il tutto nell’apposito stampo per ghiaccioli, mettere il coperchio, inserire i bastoncini in legno e riporre in frigorifero per 10 ore. Se non avete lo stampo per ghiaccioli e desiderate acquistarlo, lo potete trovare cliccando QUI. Vi assicuro che questo è comodissimo e i ghiaccioli si sformano senza difficoltà. Enjoy! Paola

Ne approfitto per ricordarvi che mi potete seguire su vari social per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico. Mi trovate su Facebook  (QUI), su Twitter (QUI), su Pinterest (QUI) e anche su Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.