Pasta in Crema di Finocchi

Print Friendly, PDF & Email

La Pasta in Crema di Finocchi è un primo piatto leggero e digeribile. Molto facile da preparare, con pochi ingredienti e l’utilizzo del solo mixer o frullatore.

La crema di finocchi la devi preparare solamente con la parte interna e più tenera del finocchio, con la restante parte puoi fare altre preparazioni diverse come per esempio, una vellutata o un contorno con speck.

Il finocchio per fare la crema lo puoi cuocere in poca acqua salata o con un pezzetto di dado da brodo come ho fatto io oggi, oppure cuocerlo al vapore.

E’ la cottura che prediligo soprattutto a pressione perchè è veloce e le sostanze della verdura, non entrando in contatto con l’acqua, non si disperdono.

La cottura al vapore la puoi fare anche senza la pentola a pressione, ma semplicemente con un tegame sul gas e un colino che tenga sollevato il finocchio dall’acqua o una vaporiera da gas o elettrica. In questo caso i tempi di cottura si allungano un po’.

Guarda anche altre ricette di pasta asciutta sul blog.

Farfalle integrali con lenticchie
Pasta risottata alla Norma
Pasta con speck e radicchio

Pasta in crema di finocchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
246,52 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 246,52 (Kcal)
  • Carboidrati 30,97 (g) di cui Zuccheri 1,63 (g)
  • Proteine 9,98 (g)
  • Grassi 8,75 (g) di cui saturi 2,72 (g)di cui insaturi 1,42 (g)
  • Fibre 3,35 (g)
  • Sodio 1.270,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 289 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per fare la Pasta in Crema di Finocchi

  • 200 gpasta (corta tipo mezze penne)
  • 2finocchi (solo la parte interna)
  • 1 bicchiereacqua
  • q.b.dado da brodo (anche vegetale)
  • q.b.sale grosso (per l’acqua di bollitura della pasta)
  • q.b.olio extravergine d’oliva (un filo a crudo)
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato 2 cucchiai circa)
  • 2 lacqua (per cuocere la pasta)

Strumenti utili

  • Pentola a pressione oppure vaporiera
  • Tegame (per cuocere la pasta)
  • Frullatore / Mixer (o minipimer)

Preparazione della Pasta in Crema di Finocchi

  1. Lava i finocchi, tagliali a metà e utilizzane solamente la parte interna.

  2. finocchio

    Puoi scegliere se tagliare a pezzetti il cuore del finocchio oppure lasciarlo a spicchi, cambierà di poco il tempo di cottura.

    Qui lo vedi già cotto e ti basterà frullarlo.

  3. Metti il cestello per cottura a vapore all’interno della pentola a pressione.

    Versa un bicchiere di acqua e inserisci il finocchio.

  4. finocchio

    Se non possiedi il cestello per cottura a vapore metti i finocchi direttamente in poca acqua ma presta moltissima attenzione alla cottura.

  5. Metti il pezzetto di dado nell’acqua sotto al cestello o assieme ai finocchi.

  6. Chiudi la pentola, assicurati che la valvola di sfogo sia chiusa e accendi il fornello.

    Mantieni la fiamma medio/alta e abbassa appena senti il sibilo.

    Da questo momento calcola 8 minuti di cottura.

    Sfiata la pentola dal vapore e aprila.

  7. Trasferisci i finocchi dal cestello di cottura al mixer e aggiungi appena un goccio dell’acqua rimasta sul fondo della pentola.

  8. Oppure metti i finocchi nella pentola di cottura eliminando prima l’acqua in eccesso e utilizza un minipimer per frullare.

  9. finocchio frullato

    Frulla il finocchio fino ad ottenere una purea liscia ed omogenea, se ti serve ancora un po’ di acqua mettila ma senza esagerare.

  10. Pasta in Crema di Finocchi

    Riempi un tegame di acqua, aggiungi il sale e portalo ad ebollizione.

    Cuoci la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

  11. Mantieni in caldo a fiamma bassissima la crema di finocchio.

    Aggiungi un filo di olio alla crema poco prima di scolare la pasta.

  12. Rimetti la pasta scolata nel tegame di cottura versaci sopra il condimento, mescola bene assieme ad una bella manciata di Parmigiano grattugiato.

  13. Servi subito.

Note e Consigli

Tieni ben presente che la cottura in pentola a pressione dimezza i tempi, non cuocere troppo il finocchio perchè ha la tendenza a rimanere acquoso, viceversa, se poco cotto una volta frullato non risulterà omogeneo come dovrebbe.

Sala secondo i tuoi gusti, io ti ho indicato il dosaggio che ritengo più o meno standard, ma devi valutare che il parmigiano e il dado da brodo insaporiscono parecchio nonostante la “dolcezza” del finocchio.

Se vuoi dare un sapore in più alla tua pasta rendendola meno bianca, mescola alla crema un pochino di paprika dolce.

La pasta che più si adatta a questo tipo di condimento è un formato corto come le mezze penne o mezze maniche.

Ti lascio alcuni abbinamenti di cibo con birra.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.