Crea sito

Crostata di grano saraceno

crostata di grano saraceno

La crostata di grano saraceno è un dolce adatto al periodo pasquale, preparato con due giorni di anticipo è molto più buona e i sapori sono meglio definiti.

In questo modo avrete la possibilità di preparare un dolce un po’ più elaborato del solito con tutta la tranquillità che serve.

La crostata di grano saraceno assomiglia molto alla famosa ricetta della pastiera napoletana, molto più leggera e con meno ingredienti nella farcitura.

Tempo di preparazione: 60 minuti

Tempo di cottura: 60 minuti

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina
  • 60 gr di burro
  • 2 uova
  • la buccia di un limone grattugiato
  • 100 gr di zucchero
  • una bustina di lievito

Ingredienti per il ripieno:

  • 30 gr burro
  • 250 gr grano cotto
  • 200 gr latte
  • la scorza grattugiata di un limone o aroma in fialetta
  • 250 gr di ricotta
  • Uova 2 intere + 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 350 gr di zucchero
  • 50 gr di gocce di cioccolato

Procedimento:

  • Preparate la pasta frolla.
  • Preparate la pastafrolla amalgamando tutti gli ingredienti compreso il lievito.
  • Fate riposare l’impasto, avvolto nella pellicola trasparente, in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • trascorso il tempo di riposo, stendete una parte della pasta col matterello e conservate la rimanente per la griglia di superficie.
  • Imburrate e infarinate uno stampo, anche di stagnola.
  • Trasferite la pasta stesa e posizionate bene coprendo anche i bordi dello stampo.
  • Preparate il ripieno.
  • In un tegame versate il grano precotto il latte il burro e la scorza grattugiata del limone o la fialetta di aroma.
  • Fate bollire a fuoco lento fino ad ottenere una crema densa.
  • Versate il composto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire.
  • Nel frattempo con il mixer frullate le uova assieme allo zucchero alla ricotta e alla vanillina. Ora aggiungete la crema di ricotta e amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Riempite la base di frolla con la crema ottenuta.
  • Con la pasta tenuta da parte formate la griglia classica di copertura della crostata.
  • Spennellate la griglia e il bordo della crostata con un uovo sbattuto assieme ad un goccio di latte.
  • Cospargete di zucchero semolato.
  • Infornate a 200 gradi per 60 minuti circa.
  • Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di sformarla.
Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Crostata di grano saraceno”

  1. Siccome invecchiando sto diventando “accecata” mi devi aiutare…il grano saraceno è quello che negli ingredienti è “grano cotto”? Cioè non usi il grano cotto normale da “pastiera” ma il grano saraceno cotto?
    Grazie, lucia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.