Crea sito

Toffee – Caramelle Mou facili e veloci fatte in casa

Preparare in casa le Caramelle Mou  è davvero molto facile! Ci vogliono soltanto dello zucchero, panna da cucina e un po’ di aroma vaniglia se piace. E’ una ricetta che si prepara in pochissimi minuti. Sono certa che con la loro scioglievolezza conquisteranno anche voi, i vostri bambini le adoreranno.

Aiuto…sono troppo golose, toglietemele davanti! 😉

Caramelle mou - toffee

Toffee – Caramelle Mou facili e veloci

Ingredienti:

  • 200 g di zucchero semolato
  • 85 g di panna x dolci
  • aroma vaniglia (facoltativo)

Con queste dosi si ottengono circa 30 caramelle mou

Caramelle mou - toffee

Preparazione delle caramelle mou:

Mettere lo zucchero in un pentolino e farlo cuocere a fiamma bassa fino al grado di caramello dal colore ambrato. (Non troppo scuro poichè rischiate di bruciarlo). Se avete un termometro da cucina, la temperatura dovrà arrivare a circa 170°, max 180°, altrimenti versare una goccia di caramello su un piattino, passarlo sotto l’acqua fredda, se si è indurito, è segno che la temperatura è quella giusta.

Nel frattempo che lo zucchero si scioglie scaldare a parte la panna.

Adesso togliere dal fuoco il pentolino col caramello, e facendo molta attenzione, unire poco alla volta la panna, mescolando man mano con una frusta fino ad averla incorporata tutta.

(Fare attenzione agli schizzi perchè durante questa fase, si creeranno delle bolle).

Caramelle mou - toffee

Rimettere sul fuoco a fiamma bassissima, sempre mescolando, per pochissimi minuti in modo che il composto sia perfettamente liscio e omogeneo.

A questo punto versare il composto per le caramelle mou in uno stampo adatto, quindi porlo nel frigo e lasciar  solidificare. (Se avete fretta di vedere il risultato, ponetelo nel freezer per una quindicina di minuti). Dopodichè sformate le caramelle mou e gustatele.

Per versare il caramello nello stampo e facilitare l’operazione, sarà molto utile un pentolino con il beccuccio.

In base alla mia esperienza mi permetto di darvi qualche suggerimento:
Le caramelle mou si conservano nel frigo. Subito dopo averle sformate potete incartarle una ad una nella carta forno o inserirle all’interno di bustine trasparenti. Oppure potete disporle in un vassoio rivestito di carta forno, distanziandole tra di loro affinchè non si attacchino, quindi copritele. Consiglio di non lasciarle a temperatura ambiente poichè si sciolgono facilmente diventando un po’ troppo appiccicose.

Ricetta di Alessandro Borghese

Caramelle mou - toffee
Toffee – Caramelle Mou facili e veloci fatte in casa

Per le caramelle mou ho utilizzato il praticissimo stampo in silicone Savarin tondo di Pavonidea.

Savarin tondo 28 pz - RossoFragola x Pavonidea

Vi invito a visitare il loro sito, troverete tantissime proposte per il cake design, la pasticceria e la cucina, nonchè  le ultime novità.

Ti potrebbero interessare anche:

Caramelle di carrube
Sciroppo di carrube x la tosse
Clementine candite fatte in casa – ricetta veloce
Rimedi casalinghi – idee furbe in cucina
Croccante di mandorle e miele
Piadine casarecce super veloci
Dadi fatti in casa

Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure!

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI.


RossoFragolablog

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!

COPYRIGHT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.