Crea sito

Caramelle di carrube alla cannella – la vera ricetta

Caramelle di carrube alla cannella – rimedio naturale per alleviare la tosse

Caramelle di carrubeCaramelle di carrube alla cannella

 

Ingredienti:

  • 500 gr. di carrube
  • 1 litro di acqua
  • zucchero (lo stesso peso del succo filtrato)
  • un cucchiaio di cannella (facoltativo)
  • 2 cucchiai di sciroppo di glusosio (o miele)

Vedi anche: Sciroppo di carrube per la tosse

Preparazione delle caramelle di carrube alla cannella:

Premetto che prima di avventurarmi in questa ricetta ho fatto un giro nel web e quasi tutte le notizie danno lo stesso procedimento, e cioè di “spezzettare le carrube, metterle nell’acqua, farle cuocere fino a ridurre il liquido a metà, togliere dal fuoco e passare al setaccio*.
In una pentola, mettere lo zucchero e farlo leggermente caramellare, quindi aggiungere il passato di carrube compreso il liquido di cottura e far cuocere ancora per qualche minuto. Versare su un piano di marmo o carta forno“.

*Il setaccio???… 😯 Ma le carrube hanno una buccia così coriacea che anche a farle bollire per un giorno intero non si otterrebbe di certo il loro “ammorbidimento”… io ho provato a metterne un po’ nel mixer compreso il liquido di cottura e… kaput… il mixer è andato, e anche con il setaccio l’impresa è alquanto ardua!!!

…e allora…ricominciamo daccapo…

  1. Mettete le carrube spezzettate nell’acqua e fatele cuocere coperte e a fuoco basso per circa mezz’ora. Dopodichè scolatele tenendo da parte il liquido di cottura.
  2. Con l’aiuto di un coltello  ricavate la polpa ed eliminare la buccia esterna ed i semi.
  3. A questo punto rimettete il liquido di cottura nella pentola, unite la polpa delle carrube e fate bollire per una mezz’oretta.
  4. Filtrate il succo di carrube con un colino a maglie fitte.
  5. In una pentola fate sciogliere lo zucchero a fuoco basso; non appena diventa un po’ caramellato, unite il succo delle carrube facendo attenzione agli schizzi, aggiungete la cannella, il glucosio (oppure il miele) e fate cuocere il tutto mescolando ogni tanto.
  6. Dopo una decina di minuti, fate cadere una goccia del composto in un po’ di acqua fredda, se rimane solida si può spegnere il fuoco, altrimenti continuate la cottura.
  7. Appena il liquido si sarà addensato e avrà raggiunto la consistenza del caramello, versatelo su un piano di marmo o su della carta da forno precedentemente oleati.
  8. Durante questa operazione, prestate la massima attenzione per via della temperatura molto elevata del composto.
  9. Tagliate velocemente a piccoli quadretti prima che il caramello si solidifichi. Infine avvolgete le caramelle alle carrube nella carta forno tagliata a rettangoli o nel pvc trasparente.

Suggerimento: Per facilitare il taglio delle caramelle passate un po’ d’olio sulla lama del coltello.

Le caramelle di carrube alla cannella, sono un ottimo rimedio contro la tosse.

383581511172911703

Carrube e semini di carrube.

Ti potrebbero interessare anche:

Halloween – come rendere simpatica una festa così “paurosa”
Polvere di mandarini
Sapone alla cannella fatto in casa
Olive verdi schiacciate e condite
Ricette con la zucca – facili e gustose
Il ricettario di Natale – PDF

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI


RossoFragolablog

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi per scoprire tutte le novità.

COPYRIGHT


6 Risposte a “Caramelle di carrube alla cannella – la vera ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.