CIALDE ALLE MANDORLE – ricetta con soli albumi… facilissima!

Se avete a disposizione degli albumi e non sapete come utilizzarli vi propongo le Cialde alle mandorle! Con questa ricetta molto versatile si possono creare non solo degli irresistibili dolcetti da offrire ai nostri ospiti, ma anche cannoli, millefoglie e cialdine per decorare gelati, creme, ecc…

Ecco la ricetta…

Cialde alle mandorle – ricetta con albumi

 

Ingredienti:

  • 160 g di mandorle crude pelate
  • 200 g di zucchero
  • 4 albumi
  • 60 g di farina 00
  • 70 g. di burro

Preparazione delle Cialde alle mandorle:

  • Mettere le mandorle nel mixer insieme  allo zucchero e tritarle molto finemente. Aggiungere gli albumi, il burro fuso e la farina. Frullare per un paio di minuti tutti gli ingredienti in modo che sia tutto ben amalgamato, quindi trasferire il composto in una ciotola.
  • Rivestire un paio di teglie con la carta forno. Adesso con l’aiuto di un cucchiaio prelevare un po’ di impasto e depositarlo sulla teglia formando dei dischetti ben distanziati tra di loro.
  • Infornare nel  forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti. Le cialde alle mandorle, sono pronte appena cominciano a colorarsi dai bordi. Una volta cotte, lasciarle raffreddare e staccarle delicatamente con l’aiuto di una spatola.

Cialde alle mandorle

Per ottenere dei cannoli: dopo averle staccate dalla teglia, mentre le cialde sono ancora calde, arrotolarle negli appositi stampi per cannoli e lasciarle raffreddare.

Alla prossima dolcezza!

Ti potrebbero interessare anche:

Biscotti al cioccolato ripieni di nutella bonet al caffè e amaretti Torta di mele sofficissima

Gelato alla liquirizia Pasta di zucchero ricetta con glucosio Estratto di Vaniglia

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI    

Senza titolo-1

Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!

COPYRIGHT

Precedente Pomodori ripieni alla mousse di tonno e fiori di cappero Successivo Crema di spinaci con noci e pistacchi

2 commenti su “CIALDE ALLE MANDORLE – ricetta con soli albumi… facilissima!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.