Crea sito

Crostata mele e marmellata con pasta frolla senza burro

crostata mele e marmellata

Voglia di un dolce semplice genuino e facile da preparare? Oggi ci coccoliamo con una deliziosa crostata mele e marmellata. Un dolce davvero goloso ma anche sano, come quelli che ci preparavano le nostre nonne! La crostata mele e marmellata è perfetta per ogni occasione, colazione merenda o fine pasto. La base è una pasta frolla senza burro per renderla più leggera ma pur sempre golosa!

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Torta di mele e pere con gocce di cioccolato senza lattosio
Torta Giuditta allo yogurt senza burro morbidissima
Torta di mandorle senza burro morbida e profumata
Involtini di zucchine con provola e prosciutto cotto gratinati al forno
Conchiglie al forno con macinato funghi e besciamella

crostata mele e marmellata
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionicirca 8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla senza burro

  • 350 gfarina 00
  • 2uova
  • 90 golio di semi di mais
  • 100 gzucchero
  • q.b.scorza di limone (1 limone di dimensioni medie)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

Per la farcitura

  • 400 gconfettura di albicocche (+ q.b per spennellare le mele)
  • 2mele (medio-grandi)
  • q.b.cannella in polvere
  • 20 gpinoli
  • q.b.zucchero (da spolverare sulle mele)

Preparazione

Preparazione pasta frolla

  1. Prendete una ciotola capiente e rompete le uova intere all’interno. Aggiungete lo zucchero e mescolate subito con una forchetta per amalgamare bene gli ingredienti

  2. Ora unite l’olio di semi (io di solito uso quello di mais ma se preferite potete usare anche l’olio d’oliva solo se delicato altrimenti potrebbe dare un sapore troppo forte alla crostata). Mescolate energicamente il tutto con un forchetta.

  3. Aggiungete la scorza grattugiata di 1 limone (possibilmente biologico dopo averlo lavato per bene). Poi versate a pioggia la farina e continuate a mescolare con una forchetta.

  4. Incorporate il lievito per dolci e mescolate ora con le mani fin quando gli ingredienti secchi avranno assorbito quelli liquidi.

  5. A questo punto rovesciate tutto il composto su una spianatoia e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Se il composto risulta ancora un po’ appiccicoso aggiungete un altro po’ di farina fino ad ottenere la giusta consistenza.

  6. La frolla all’olio non necessita per forza di riposo quindi potete lavorarla subito. Stendete la frolla e rivestite uno stampo per crostate (24-26-28 cm) imburrato e infarinato o rivestito di carta forno.

  7. Sistemate bene la frolla sul fondo e sui bordi e con i rebbi di una forchetta bucherellatela per evitare che si gonfi troppo durante la cottura.

  8. Versate sul fondo la confettura di albicocche e stendetela con una spatola su tutta la superficie. Tagliate a fette due mele di dimensioni medio-grandi.

  9. Sistematele sulla confettura fino a ricoprire tutta la superficie della frolla. Spennellate le mele con un melo di confettura aiutandovi con un pennello da cucina.

  10. Decorate con i pinoli, spolverate con un po’ di cannella in polvere (solo se vi piace) e con una manciata generosa di zucchero.

  11. Fate cuocere in forno preriscaldato, modalità statica, a 180° per circa 30-40 minuti. Il tempo di cottura può variare da forno in forno. Appena diventa dorata sfornate.

  12. Una volta pronta fate intiepidire e poi toglietela delicatamente dallo stampo. Fatela finire di raffreddare su una gratella.

  13. Et voilà, la vostra golosissima crostata mele e marmellata è pronta! Buon appetito e alla prossima!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.