Crea sito

Ciambella all’acqua sofficissima senza burro e senza latte

Rieccomi di nuovo tra voi per dedicarvi una ricettina, perfetta per gli amanti dei dolci sani e genuini, come quelli che ci preparavano le nostre nonne e poi le nostre mamme. Questa è una di quelle ricette così facile e veloce da fare che piace proprio a tutti, soprattutto a chi va sempre di fretta e ha poco tempo per stare in cucina. Questa ciambella all’acqua è sofficissima e leggera, senza burro e senza latte, perfetta per la colazione o per una sana merenda, anche per chi ha intolleranze al lattosio! Vediamo insieme il procedimento.

Altre ricette che potrebbero interessarvi:
Pane integrale fatto in casa, semplice e gustoso
Ciambella al limone morbidissima
Pasta arrangiata, cremosissima e pronta in 10 minuti
Panini all’olio fatti in casa, morbidi e facili da realizzare

ciambella all'acqua
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10-12 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova (medie intere)
  • 200 gZucchero
  • 300 gFarina 00
  • 100 gOlio di semi di mais
  • 200 gAcqua
  • 1Limoni
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina (facoltativo)

Preparazione

  1. Per preparare la vostra Ciambella all’acqua potete scegliere due metodi, o montare le uova intere con lo zucchero oppure separare i tuorli dagli albumi e proseguire.

  2. E’ una vecchia ricetta della mia nonna ed entrambi i metodi permettono di ottenere una ciambella all’acqua sofficissima e leggera.

  3. Con il secondo metodo, ovvero separando gli albumi dai tuorli, otterrete una ciambella ancora più soffice, dalla consistenza simile a quella di un pan di spagna.

  4. Preparazione primo metodo: Montate in una ciotola le uova intere con lo zucchero, aiutandovi con uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto spumoso (circa 10 minuti).

  5. Incorporate a filo l’olio e poi l’acqua e continuate a lavorare. Aggiungete poi la scorza di limone grattugiata, la vanillina, la farina e il lievito precedentemente setacciati e lavorare ancora fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  6. Imburrate e infarinate uno stampo per ciambelle (22-24-26 cm), oppure rivestitelo con carta da forno, versate tutto il composto all’interno, cospargete sulla superficie una generosa manciata di zucchero, servirà a creare una crosticina croccante e golosissima. Fate cuocere la ciambella all’acqua in forno preriscaldato modalità statica a 170° per 40 minuti circa, Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

  7. Preparazione secondo metodo:

    Montate i tuorli con lo zucchero per 5-10 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi l’olio, la scorza grattugiata di un limone e l’acqua e frullate il tutto.

  8. Aggiungete poi la farina e il lievito setacciati e amalgamate bene con le fruste. Se il composto risulta essere troppo denso basta aggiungere un po’ di acqua. Montate a parte gli albumi a neve con qualche goccia di limone.

  9. Incorporateli al composto montato e amalgamate bene mescolando dal basso verso l’alto. Versate il tutto in una tortiera per ciambella (22-24-26 cm), cospargete sulla superficie una generosa manciata di zucchero e fate cuocere a 170° per circa 40 minuti, modalità statica.

  10. Terminata la cottura fate raffreddare completamente la vostra ciambella all’acqua prima di sfornarla. Buon appetito e alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...