Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto primo piatto sostanzioso e molto saporito, se volete quasi un piatto unico. Ottima per riciclare il prosciutto dimenticato in frigo.

In casa mia la pasta non deve mai mancare a tavola a pranzo, è quasi un must, i miei figli non possono farne a meno. E oggi, per non preparare la solita pasta, ecco che nasce lei, la pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto.

E’ davvero facile da preparare. Bastano una manciata di piselli (surgelati, ma quando sarà la stagione andranno bene anche quelli freschi), qualche dadino di prosciutto (dimenticato nel frigo da qualche settimana – chissà cosa ci volevo fare?), una tazza di besciamella fresca (si fa in fretta a farla, qui la mia ricetta) e la vostra pasta preferita. Buonissima!!!

Vediamo insieme come realizzarla. Preparate gli ingredienti che incominciamo.

Qui invece la ricetta in inglese

Altre gustose ricette: Ravioli agli Spinaci con Salsa di Gorgonzola e NociPasta al forno con Salmone,  Gnocchetti con salmone gamberetti e pistacchiBucatini con crema di peperoni e stracchinoBucatini al pesto con tonno fresco e pomodoriniPasta pancetta pomodori prezzemolo e panna,  Gnocchetti speck panna noci e rucolaPasta caciotta e speck Penne con besciamella formaggio e pancettaMaltagliati all’uovo con salsiccia e funghi.

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g pasta (corta tipo penne, sedanini, mezze penne …)
150 g prosciutto cotto (in un’unica fetta)
150 g piselli surgelati
250 g besciamella
1/2 cipolla (tritata)
1/2 bicchiere vino bianco secco
50 g burro
3 cucchiai parmigiano grattugiato
timo
sale, pepe
noce moscata

Strumenti

Passaggi

Realizzare la Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto è molto semplice.

Iniziate la preparazione tagliando a dadini il prosciutto, dopo aver eliminato le parti grasse.

In una padella abbastanza capiente, sciogliete il burro e fate rosolare la cipolla tritata, mescolando con un cucchiaio di legno.

Bagnate con mezzo bicchiere di acqua e lasciate evaporare a fiamma media, dopodiché incorporate il prosciutto tagliato a dadini e i piselli surgelati. Salate e pepate a piacere.

Aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata e del timo tritato; fate insaporire 1 minuto. Irrorate con il vino bianco e fate cuocere per circa 10 minuti, finché il sugo si sarà ristretto.

Nel frattempo, fate lessare la pasta in abbondante acqua salata, 2 minuti in meno di quanto indicato sulla confezione. Scolatela al dente e versatela nella casseruola con il condimento di prosciutto e piselli.

Unite la besciamella e mescolate bene.

Per completare

Scaldate il forno a 220°C.

Imburrate una pirofila da forno, versatevi la pasta.

Spolverizzate la superficie con il parmigiano grattugiato.

Finite con qualche ciuffetto di burro e infornate in forno già caldo per circa 10 minuti o finché la superficie sarà ben gratinata.

Servite subito la pasta ben calda direttamente dalla pirofila.

Ecco la Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto pronta.

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Buon appetito!

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Alla prossima ricetta.

Conservazione

Potete conservare la Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto per massimo 1 – 2 giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla. Entrerete nella mia gallery!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.