Torta di mele facile, soffice come una nuvola

Eccomi di nuovo dopo un bel po’ di assenza! E sono tornata per insegnarti a preparare una superlativa torta di mele facile, soffice come una nuvola.

Tempo fa ti avevo spiegato come prepararne una molto speciale, con tantissime mele e dall’interno cremoso. Questa invece si assomiglia di più alla classica torta di mele, ma fragrante come nessun’altra!

E mi permetto di dare l’aggettivo “superlativa” perché è stata la prima torta di mele che mio marito ha gradito così tanto, da chiedermi di prepararla ancora una volta.

Per la preparazione di questa torta di mele facile e soffice è necessario l’utilizzo della planetaria oppure di uno sbattitore elettrico, in quanto il “trucco” sta nello sbattere per bene gli ingredienti così da ottenere un composto molto spumoso.

Torta di mele, facile e soffice

Torta di mele facile, soffice come una nuvola

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 1limone (non trattato)
  • 3mele Gala
  • 300 gzucchero
  • 4uova (medie)
  • 300 mllatte di vacca, pastorizzato, intero
  • 2 gsale
  • 400 gfarina di Kamut®
  • 30 glievito per dolci fatto in casa (oppure 1 bustina di lievito chimico per dolci o di cremor tartaro)
  • q.b.zucchero bianco (per spolverare la superficie della torta)

Strumenti (sono presenti link sponsorizzati)

Preparazione

  1. Lavare ed asciugare il limone;

  2. Grattugiare la buccia del limone, avendo cura di prelevare soltanto la parte gialla. Tenere da parte;

  3. Estrarre il succo del limone e versare la metà all’interno del bicchiere del tritattutto;

  4. Sbucciare le prime 2 mele, eliminare il torsolo, tagliare a pezzi grossolani e tritare finemente;

  5. Versare le mele tritate nella ciotola della planetaria ed unirvi la buccia del limone grattugiata, lo zucchero, le uova, il latte ed il sale. Sbattere con la frusta fino a formare un composto ben schiumoso (ci possono volere circa 10 minuti);

  6. Nel frattempo, versare il restante succo di limone in un contenitore;

  7. Sbucciare l’ultima mela, tagliarla a fettine sottili e intingerle con il succo di limone (questo impedirà l’annerimento della frutta);

  8. Accendere il forno, impostandolo a 180 ºC;

  9. Quando il composto di uova sarà ben spumoso, versare la farina ed il lievito setacciati. Quindi mescolare per breve tempo, quanto basta per unire bene la farina al composto;

  10. Foderare la base dello stampo con della carta da forno, e spruzzare le pareti con dello spray staccante per teglie (ho scoperto da poco questo prodotto ed è fantastico, perché non lascia sulla torta lo strato grasso/farinaceo che invece lascia il classico burro + farina);

  11. Versare l’impasto nello stampo, livellandolo bene, e ricoprire la superficie con le fettine di mela sistemandole a cerchi oppure in fila, a proprio piacimento;

  12. Spolverare la superficie della torta con un leggerissimo strato di zucchero bianco;

  13. Infornare, sistemando la teglia nella metà inferiore del forno, durante 60 minuti ed in modalità statica;

  14. Trascorso il tempo indicato, controllare la cottura infilzando uno stecchino al centro della torta: se esce completamente asciutto, sarà pronta, quindi tirare fuori dal forno. Altrimenti lasciare cucinare ancora ad intervalli di 5 minuti e controllando sempre con lo stecchino;

  15. Fare intiepidire e, prima di aprire lo stampo, con l’aiuto di una spatola, staccare il bordo della torta per tutta la sua circonferenza: lo zucchero della superficie, sciogliendosi, potrebbe aver fatto attaccare il bordo superiore della torta allo stampo;

  16. Torta di mele, facile e soffice

    Quando la torta di mele facile, soffice come una nuvola si sarà completamente freddata, sarà pronta per essere servita.

    Buon dolce!!

Variante

Sostituire lo strato di zucchero sulla superficie della torta con della marmellata di albicocche: in tale caso, la marmellata andrà spennellata sulla torta quando si sarà intiepidita.

Consigli per l’acquisto della planetaria (sono presenti link sponsorizzati)

Mai fatto acquisto più azzeccato!

Avevo bisogno di una impastatrice, potente e della giusta portata (né troppo grande né troppo piccola) e dopo svariate ricerche mi buttai su questo fantastico modello della Kenwood, il Kmix KMX60 che includeva anche la grattugia (cod. AX643) ed il tritacarne (cod. AX950):

Kmix KMX60

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA