Carciofi arrostiti in friggitrice ad aria

Preparare i carciofi arrostiti in friggitrice ad aria è un gioco per bambini! E la cosa che più mi è piaciuto di questa di ricetta è la velocità con la quale si prepara questo squisito secondo piatto… da leccarsi i baffi!
Poche parole per ribadire la bontà dei carciofi cucinati così, in maniera molto semplice, perché conditi con pochissimi e semplici ingredienti. Un piatto che, come per la maggior parte dei piatti vegetali, ho imparato ad apprezzare in età adulta (ed i miei figli stanno percorrendo la stessa mia strada 🙁 ). Sono sicura che ad una certa gradiranno anche loro.
Andiamo quindi a vedere come preparare questi deliziosi carciofi arrostiti in friggitrice ad aria!
Carciofi arrostiti in friggitrice ad aria

Carciofi arrostiti in friggitrice ad aria

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

Aumenta la quantità dei carciofi in funzione del numero di portate che dovrai preparare e dalla capienza della tua friggitrice
  • 4carciofi
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero (macinato)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.glassa di aceto balsamico (facoltativo)

Strumenti

  • Friggitrice ad aria
  • Alluminio 1 foglio per foderare il fondo del cestello
  • Coltello ben affilato
  • Scolapasta

Preparazione

  1. Eliminare il gambo dei carciofi;

  2. Sul piano di lavoro, capovolgere i carciofi e, facendo pressione con la mano, schiacciarli delicatamente così da farli aprire;

  3. Pulizia dei carciofi

    Con l’aiuto di un coltello ben affilato, tagliare la punta dei carciofi così come mostrato nella foto;

  4. Lavarli con abbondante acqua del rubinetto, quindi posizionarli capovolti dentro un colapasta così da eliminare l’acqua in eccesso;

  5. Foderare il fondo del cestello della friggitrice ad aria con della carta stagnola (alluminio). Non è un passaggio completamente imprescindibile per la buona riuscita della ricetta, ma così facendo si evita di sporcarlo eccessivamente, soprattutto se si devono cucinare molti carciofi;

  6. Sistemare i carciofi sopra la griglia del cestello (nel mio modello entrano perfettamente i 4 carciofi previsti dalla ricetta) e cospargerli con un pizzico di sale, con del pepe nero macinato, un pizzico di prezzemolo tritato ed un filo d’olio extravergine d’oliva;

  7. Impostare la friggitrice ad aria a 180ºC e cucinare durante 10 minuti;

  8. In questo tempo si ottengono dei carciofi cotti al dente (al cuore), come piacciono a noi. Ma se si preferiscono un po’ più morbidi, cucinare alla stessa temperatura per ulteriori 3 minuti;

  9. Carciofi arrostiti in friggitrice ad aria

    I carciofi arrostiti in friggitrice ad aria saranno così pronti per essere serviti ma, se si gradisce, consiglio di irrorarli con un filo di glassa di aceto balsamico. Vedrai che bontà!

    Buon appetito!

Consigli per l’acquisto della friggitrice ad aria calda (sono presenti link sponsorizzati)

Sono tanti i motivi per i quali ho deciso di acquistare una friggitrice ad aria calda, ma quelli che principalmente mi hanno convinta sono questi:

1) è versatile, in quanto griglia, arrostisce e cuoce con meno calorie, mantenendo lo stesso gusto e consistenza di una normale friggitrice;

2) si utilizzano l’80% di grassi, perché frigge gli alimenti con l’aria calda che circola ad alta velocità;

3) è facile da usare, in quanto vengono preimpostate diverse funzioni di cottura, ed al tempo stesso è possibile regolare la temperatura ed il tempo (ha il timer integrato, quindi si ferma non appena finito il tempo impostato);

4) è facile da lavare, anzi, facilissimo se si hanno delle opportune accortezze al momento della cottura (la carta forno si rende l’alleato numero 1 in questo caso).

Quindi, se stai valutando qual’è la friggitrice ad aria calda che fa per te, ti consiglio per prima cosa di tenere conto del numero di persone per le quali dovrai principalmente cucinare. Oltre le 3 persone, non andare sotto i 5 litri di capienza.

Ecco quindi 2 modelli della Princess (marchio che conosco personalmente e che consiglio):

Princess Friggitrice ad Aria Calda XL 182020, 1500 W, 3.2 litri

Princess Friggitrice ad Aria Calda Family XXL, 1700 watt, 5.2 litri

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA