Crostata alla crema pasticcera e Nutella, golosità assoluta

Un giorno durante la quarantena dovuta al Covid-19, arriva come compito di scuola per mia figlia quello di fare una crostata alla frutta. Appellandomi al fatto che a casa mia, le crostate alla frutta piacciono soltanto a me, ho chiesto s’era possibile farne una con la Nutella. La risposta è stata di sì, ma meglio se abbinavamo qualche frutta. Così è nata la crostata alla crema pasticcera e Nutella, che fatta in versione mini ed abbellita per l’occasione con delle fragole appena raccolte dal nostro giardino, ed il compito della piccola è stato accettato dalle sue maestre.
Crostata alla crema pasticcera e Nutella
È stata così gradita che ho pensato di replicarla, in versione maxi, e di segnarmi passo passo il procedimento per poter condividere la ricetta nel blog.

E anche questa volta la crostata è stata un successo. Ho avuto la possibilità di farla assaggiare a più persone, e tutti hanno gradito tantissimo.

È cosi golosa che diventa impossibile fermarsi! Quindi se vuoi farne una in versione mini per evitare di esagerare, ti consiglio di farne metà dosi di crema pasticcera e stessa dosi di impasto. Con quello restante potrai preparare dei deliziosi biscotti al burro.

Come al solito, per la preparazione dell’impasto, ho utilizzato la mia cara planetaria, ma è così semplice da fare che, come facemmo la prima volta con mia figlia, che si divertì un sacco a mettere le mani in pasta!
Crostata alla crema pasticcera e Nutella

Crostata alla crema pasticcera e Nutella, golosità assoluta

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

Per la farcitura di crema pasticcera e Nutella

  • 500 mllatte intero (oppure parzialmente scremato)
  • 150 gzucchero
  • 2uova
  • 60 gamido di mais (maizena)
  • 1 bustinavanillina
  • 4 cucchiaiNutella® (ben colmi)

Altro

  • q.b.burro (per ungere lo stampo)
  • q.b.farina

Strumenti

  • Stampo per crostata di circa 26 cm di diametro
  • Frusta a mano o elettrica
  • Rotella dentata

Come preparare la crostata alla crema pasticcera e Nutella

Preparazione dell’impasto

  1. Versare nella ciotola della planetaria la farina ed il lievito in polvere setacciati, lo zucchero ed il sale. Quindi mescolare;

  2. Aggiungerci l’uovo ed il burro freddo tagliato a cubetti;

  3. Mescolare in maniera grossolana e poi, trasferire l’impasto sul piano di lavoro;

  4. Impastare velocemente, per evitare di fare sciogliere troppo il burro, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo;

  5. Prelevare circa 100 g d’impasto e formare una palla;

  6. Formare una palla anche con il restante impasto;

  7. Avvolgere entrambi i panetti nella pellicola trasparente e farli raffreddare in frigo per almeno mezz’ora;

Preparazione della crema pasticcera

  1. Fare intiepidire il latte, versarlo in una ciotola ed aggiungerci lo zucchero, la vanillina e le uova. Sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto ben omogeneo;

  2. Versare in una pentola l’amido di mais setacciato ed unire a poco a poco il preparato di latte precedente, mescolando bene con la frusta fino a scioglierlo completamente (non devono esserci dei grumi);

  3. Mettere sul fuoco la pentola e portare a bollore, a fiamma media, mescolando spesso con la frusta;

  4. Quando avrà raggiunto il bollore, abbassare la fiamma al minimo, e fare cuocere per ulteriori 2 minuti, mescolando con la frusta in continuazione per evitare che la crema si attacchi sul fondo;

  5. Trasferire in una ciotola (preferibilmente di vetro o ceramica) la crema pasticcera, coprire con la pellicola trasparente facendo in modo che essa sia in contatto diretto con la crema;

  6. Fare intiepidire, tenendo da parte a temperatura ambiente;

Composizione e cottura della crostata

  1. Preriscaldare il forno a 180º C (190 ºC se non si possiede la funzione ventilata);

  2. Ungere lo stampo della crostata con del burro ed infarinarlo. Tenere da parte;

  3. Prendere dal frigorifero il pezzo più grande e, con l’aiuto del mattarello, tirarlo formando una sfoglia non troppo sottile;

  4. Trasferire l’impasto nello stampo della crostata e, con l’aiuto delle dita, facendo pressione, riempire tutto il fondo e formare un bordo di circa 2 cm. Aiutarsi poi con un cucchiaio per appiattirlo e dargli una finitura più liscia;

  5. Versarci la crema pasticcera intiepidita e livellarla bene riempiendo tutto l’impasto;

  6. Prelevare dal frigorifero l’altro pezzo di impasto;

  7. Dividerlo in 5 o 6 pezzi e formarci dei lunghi cilindri;

  8. Appiattire i cilindri di impasto con l’aiuto del mattarello e, con l’aiuto della rotella dentata, tagliare lungo i bordi delle strisce;

  9. Versare la Nutella sopra crema pasticcera, che dovrà essere ben liquida (riscaldare eventualmente il barattolo al bagnomaria oppure nel microonde), e distribuirla bene;

  10. Trasferire le strisce di impasto sullo strato di Nutella, formando una reticola di 3×2 (5 strisce) o 3×3 (6 strisce), e mettendole obliquamente;

  11. Infornare la crostata, posizionandola a media altezza, e cucinare durante 35 minuti a 180ºC in modalità ventilata (oppure a 190ºC in modalità statica);

  12. A cottura ultimata, tirare fuori dal forno e fare raffreddare completamente prima di togliere la crostata dallo stampo;

  13. Crostata alla crema pasticcera e Nutella

    La crostata alla crema pasticcera e Nutella sarà pronta per essere gustata.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA