Crea sito

Chiffon cake al cacao con crema di Nigella

chiffon cake al cacao

Chiffon cake al cacao con crema di Nigella

La Chiffon Cake è una torta americana sofficissima, meravigliosa e semplice da fare. E’ simile al Pan di Spagna, ma viene incredibilmente alta e umida…..è talmente morbida che non ha bisogno di essere bagnata con il liquore !

chiffon cake

E’una ricetta TOP veramente indispensabile, poiché questa torta si presta ad essere farcita e decorata in mille modi diversi. Si conserva morbida per parecchi giorni (anche in frigo se farcita con creme e/o panna) e ADDIRITTURA si può congelare a fette. Adattissima da servire in occasione di feste e ricorrenze, si prepara anche il giorno prima.

Ho farcito la mia Chiffon cake al cacao,  con un golosissimo frosting al cioccolato di NIGELLA Lawson.

Ingredienti per l’impasto della Chiffon cake al cacao :
  • 285g Farina setacciata;
  • 300g zucchero (tipo Zefiro);
  • 6 uova [n.b.: i tuorli devono essere 6, mentre gli albumi devono pesare 340 g  (circa 9-10albumi) ];
  • 340 g di albumi (curca 9-10 albumi);
  • 2g di sale (mezzo cucchiaino di caffè);
  • 145g di acqua;
  • 120g olio di oliva;
  • 1 bustina di lievito in polvere Pane Angeli;
  • 8 g di cremore di tartaro;
  • 2 bustine vanillina;
  • 50g di Rhum (o 50 g di liquore a piacere);
  • 100g di cioccolato fondente;
  • 15g cacao amaro.

Ingredienti per la crema al cioccolato di Nigella:

  • 200g di zucchero a velo vanigliato Pane Angeli;
  • 30g di cacao amaro;
  • 30g acqua;
  • 20g rum;
  • 150g mascarpone.
Procedimento per la Chiffon cake al cacao :

– In un pentolino a bordi alti, fondete il cioccolato fondente a bagnomaria e aggiungete un po’ di acqua e olio (togliere da quelli già pesati) .

– Setacciare in sequenza: la farina, cacao, zucchero e lievito, aggiungere il sale, poi versare al centro delle polveri i liquidi ( l’acqua e l’olio rimasti, i 6 tuorli, la vanillina, ed il rum) senza mischiarli, lasciarli così mentre si montano gli albumi a neve.

– Montare a neve i 340 g di albumi (MA devono restare morbidi), quando iniziano a schiumare aggiungete anche il cremore di tartaro, non montateli eccesivamente, devono essere lucidi fermi e pannosi (circa 9 minuti).

– Mescolare bene (ma non per tanto tempo) con la frusta a filo anche il composto di polveri e liquidi,  giusto il tempo di ottenere un impasto liscio e senza grumi.

-Incorporare all’impasto delicatamente gli albumi montati (in duo o tre riprese) .

– Versare l’impasto in uno stampo di 25 cm circa di diametro non anti-aderente e NON imburrato (importante !, perchè l’impasto si deve “arrampicare” alle pareti dello stampo, mentre lievita) e cuocere in forno già caldo a 160° per 50 min. e poi a 175° per 10 minuti circa (dipende dal vostro forno).

– Una volta sfornata la chiffon cake, fatela prima raffreddare all’ingiù sopra un collo di bottiglia (gli stampi appositi sono dotati di appositi piedini) e poi sformatela su di un piatto da portata.

N.B.: In commercio (anche su Internet) esistono appositi stampi per la chiffon cake, alti 11 cm (con o senza buco al centro, a seconda delle preparazione e delle farciture)

– Per la crema di cioccolato Nigella:

Mischiare con la frusta a immersione lo zucchero a velo, il cacao amaro e il mascarpone e aggiungere poco alla volta il rhum e l’acqua.

Mettere questo frosting al cioccolato in frigo almeno un ora prima di farcire la chiffon cake, poi date di nuovo una mescolata alla crema con il mixer ad immersione e colatela sulla torta, livellandola bene con l’apposita spatola per dolci.

Una volta farcita la chiffon cake al cacao con la crema al cioccolato preparata, potete conservarla in frigo coperta fino al momento di servire, attendete 10 minuti e servite..

Consigli:

  1. Con le dosi sopra indicate potete utilizzare uno stampo di 24-25 cm di diametro oppure due stampi da 20 e 18 cm;
  2. La Chiffon cake si conserva morbidissima per 2-3 giorni (anche in frigo);
  3. Potete anche congelare la torta (meglio se a fette).

Se ami i dolci americani ed internazionali, consulta la mia categoria appositamente dedicata ai “Dolci internazionali“.

Valori nutrizionali : 1 fetta di chiffon cake da 100 g corrisponde a circa 340 calorie.

 

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.