Crea sito

Nodini di pane sfiziosi in padella delle Simili

nodini simili

Nodini di pane sfiziosi delle Simili

Ho scovato tra le mie tante ricette, questa dei nodini di pane sfiziosi in padella delle famose sorelle Simili, è una ricetta stuzzicante e semplice da fare, adatta come aperitivo o in occasione di finger food.

Ingredienti:

Per l’impasto: 500 g farina 0; 250 g acqua; 25 g lievito di birra; 50 g olio oliva ; 10 g sale

Per la salsa (da preparare con qualche ora di anticipo, per far insaporire) :150 g olio extra vergine; 2 spicchi aglio; 6 cucchiai prezzemolo fresco tritato; 2 peperoncini rossi.

Esecuzione:

Si impasta tutto per circa 15 min. e si lascia lievitare 30/40 minuti.

Con le mani infarinate, si formano, poi, dei grissini sottili di circa 20 cm (non li fate più corti perché tendono a restringersi) e si chiudono a mo’ di taralluccio (tenendolo lento al centro) formando un nodino, appunto, per chiudere (mentre formate i grissini, mi raccomando di tenere coperto l’impasto, altrimenti secca).

Questi nodini di pane si cuociono in una padella antiaderente pochissimo oliata (le Simili dicono circa 4 minuti per lato), cuocere solo i nodini che la padella può contenere, poichè devono essere allineati e non sovrapposti.

Nodini sfiziosi
La padella deve essere unta con poco olio.
007
Non vi preoccupate se vi sembrano troppo dorati in alcuni punti. E’cosi che deve essere.

 

 

 

 

 

 

 

Si prepara la salsa facendo dorare l’aglio nell’olio extra, insieme ai gambi di prezzemolo (che poi andranno tolti, servono solo per insaporire) e ai due peperoncini, poi – fuori fuoco – si aggiunge abbondante prezzemolo fresco tritato e si lascia insaporire il tutto (meglio prepararla mezz’ora prima)

Una volta pronti, i nodini si condiscono con la salsa e si fanno intridere per bene con l’olio e poi si trasferiscono nel piatto di portata, in modo che non si impregnino troppo d’olio e si servono caldi .

nodini similifra2k

Pubblicato da lericettedimarci13

Sono napoletana e la passione per la cucina oltre che dalla tradizione culinaria della mia città, mi è stata trasmessa dalle nonne e dalle zie della mia famiglia delle quali conservo gelosamente le ricette tramandate di generazione in generazione e fedelmente trascritte, passo dopo passo, in quaderni e ricettari vari. Inoltre nel tempo, questi quaderni sono stati da me aggiornati seguendo i più famosi Siti di cucina, i forum sul tema e le trasmissioni tv più di successo in questi ultimi anni, possiedo quindi una quantità infinita di ricette tutte da me sperimentate . Finalmente questo blog mi dà la gioia di condividere questo piccolo tesoro di ricette antiche e nuove che negli anni mi ha dato tante soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.