Gnocchi senza patate

Ho voluto provare a fare gli gnocchi senza patate, solo acqua e farina e devo dire che sono molto buoni, hanno una buona consistenza e non sono “mollicci”, mi sono piaciuti molto, questa è la ricetta base poi prossimamente vi metterò anche altre ricette per condirli.

gnocchi senza patate

Gnocchi senza patate

 

Ingredienti per 4 persone:

    • 500 ml di acqua
    • 500 g di farina
    • sale circa 1 cucchiaio

VIDEO RICETTA

Far bollire l’acqua, appena bolle salarla, spegnere il fuoco e versarci dentro tutta la farina mescolando velocemente.

Risulterà un impasto tutto granuloso, quindi versarlo su una spianatoia e lavorarlo fino ad ottenere una palla. Siccome scotta tantissimo potete aiutarvi bagnando di tanto in tanto  le mani nell’acqua fredda.

Una volta ottenuto un bell’impasto lasciatelo riposare per una decina di minuti e poi, prelevando dei piccoli pezzi dall’impasto, formare dei salsicciotti e tagliarli a tocchetti formando così gli gnocchi.

Potete tirarli con una forchetta per fare le righine o girarli con il dito oppure passarli con il dito sul riga gnocchi, oppure lasciarli semplicemente grezzi.

Cuocerli in acqua salata magari aggiungendo un filo d’olio affinché non si attacchino e quando vengono a galla sono pronti.

Seguitemi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM e Le pappe di MAM con tante simpatiche ricette per i vostri bambini.

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

 

 

 
Precedente Pitta di patate Successivo Gnocchi al ragù

45 thoughts on “Gnocchi senza patate

  1. Non credevo si potessero fare i gnocchi senza patate, grazie della ricetta…p.s. ti ho scritto un messaggio su mb riguardo al contest che stiamo facendo, mi piacerebbe se partecipassi, comunque vedi te, se hai voglia…

  2. Antonella il said:

    possono prepararsi anche il giorno prima?
    in tal caso andrebbero conservati in frigo?
    grazie

  3. Nunzia il said:

    Mia mamma li faceva sempre senza patate, intanto ho provato ma mi sono venuti troppo molli, perché ?

    • lepassionidima il said:

      E’ strano perchè non vengono proprio molli. Tante volte può dipendere dal tipo di farina alcune assorbono molta acqua altre meno. Se li rifai regolati mentre gli impasti e in caso ti sembrano molli aggiungi un po’ di farina. Mi spiace tanto che non ti siano venuti bene.

    • lepassionidima il said:

      Questi sono fatti con la farina 00, ma li faccio anche con la farina di semola c’è la ricetta qui nel blog

    • lepassionidima il said:

      Perchè con l’acqua bollente la farina si scioglie molto velocemente, ci vuole proprio un attimo e non fa grumi.

  4. Patrizia Balzano il said:

    ciao cara fatto oggi gnocchi buoni anche la fam mi a fatto complimenti sono rimasti un po Turi come mai io uso farina quello per fare tutto

    • lepassionidima il said:

      Forse devi aggiungere un altro pochino di acqua, alcune farine ne richiedono un po’ di più. Altrimenti puoi provare a farli con la farina di semola rimacinata e vengono più morbidi, trovi la ricetta qui nel blog. Grazie sono contenta che comunque siano piaciuti

    • lepassionidima il said:

      Si che si possono fare con un giorno di anticipo, coprili con la pellicola trasparente, oppure mettili in un sacchetto per alimenti ben chiuso

    • lepassionidima il said:

      Si certo, si possono fare con tutti i tipi di farina, devi solo trovare la giusta proporzione tra acqua e farina. Fammi sapere poi il risultato

    • lepassionidima il said:

      Ti posso assicurare che non sono duri proprio per niente, prova la mia ricetta magari tua suocera mette troppa farina. Fammi sapere se li farai.

I commenti sono chiusi.