Sorbetto di zucca con panna

Sorbetto zucca con panna

Il sorbetto di zucca con panna mi ha veramente sorpreso. Morbido e pastoso, dolce ma non troppo, è il dessert perfetto per le feste, che si avvicinano a grandi passi. Ho completato il sorbetto di zucca con panna aggiungendo le castagne al miele tiepide (trovate il procedimento per sciroppare le castagne nella ricetta della millefoglie di parmigiano e zucca) . Così l’ho proposto ai miei ospiti, ma ammetto di aver pensato che questa granita di zucca coperta di bianchissima panna (e la brioche col tuppo), sarebbe la colazione perfetta, prima di un buon caffè.

  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
297,70 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 297,70 (Kcal)
  • Carboidrati 18,26 (g) di cui Zuccheri 10,46 (g)
  • Proteine 2,63 (g)
  • Grassi 24,15 (g) di cui saturi 0,04 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 1,73 (g)
  • Sodio 0,85 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa ci serve per la granita di zucca con panna

  • 300 gzucca delica (cotta al forno e pulita)
  • 4 cucchiaizucchero a velo
  • 250 mlpanna da montare
  • 100 gcastagne, bollite (sciroppate al miele)

Strumenti

Molto utile per questa ricetta una sorbettiera, ma anche con un buon robot da cucina possiamo cavarcela.

    Cosa fare prima di cominciare

    Bisogna ricordarsi di surgelare la zucca il giorno prima, tagliata a pezzi piccoli, o schiacciata e condita con due cucchiai di zucchero a velo. Nel freezer dev’esserci abbastanza spazio perché diventi un foglio da poter rompere con le mani. Inoltre, ricordiamoci di mettere al fresco i bicchieri che vogliamo usare.

    Come preparare il sorbetto di zucca con panna

    1. sorbetto di zucca con panna e castagne

      Cominciamo montando la panna con le fruste e aggiungiamo due cucchiai di zucchero a velo quando la panna sarà quasi pronta. Conserviamola quindi fuori dal frigo, perché una delle cose buone di questo dolce è la differenza di consistenza e di temperatura tra la panna montata e la zucca.

      Di seguito prepariamo la granita. Tiriamo fuori dal freezer la zucca e lasciamo che si scaldi leggermente, poi passiamola, poco per volta, nella sorbettiera e raccogliamola in una tazza. Ora estraiamo dal freezer anche i bicchieri che vogliamo usare (eleganti o più rustici, a seconda delle situazioni). Riempiamoli per tre quarti di granita di zucca. Sopra, mettiamo la panna. Infine completiamo ogni bicchiere con una castagna tiepida (20 secondi nel microonde basteranno) e un pochino di sciroppo.

    Come fare la granita senza sorbettiera

    1. Se non avete la sorbettiera, montate le lame al robot da cucina, inserite nel bicchiere la zucca surgelata a pezzetti piccoli, tutta insieme, e azionate con la modalità intermittente. Massima velocità per poco tempo, eventualmente più volte. Poi raccogliete il frullato freddo in una tazza, mescolate e, se serve, rimettete in freezer per qualche minuto.

    Alcune precisazioni importanti

    La zucca ci regala proprio una granita, perché ha una consistenza vellutata e cremosa, simile, per capirci, all’albicocca. Le castagne sciroppate al miele si accompagnano bene con ricette dolci e salate e si preparano in modo molto semplice. Per scoprire come, leggete la ricetta della millefoglie di parmigiano, zucca e castagne. Se siete come me e non vi piacciono le castagne, ma vi piace il cioccolato, vi consiglio di spolverare la superficie della panna con cacao amaro.

    Quest’estate ho pubblicato diverse ricette di sorbetti, alcuni molto carini da servire come antipasto anche in inverno: caprese frozen, con sorbetto di pomodoro e stracciatella pugliese e sorbetto di melone (anche invernale) con spiedino di gambero.

    Se vuoi leggere tutte le mie ricette con la zucca, tornando alla HOME, troverai uno speciale di ricette a tema. E seguimi anche su Facebook, e su Instagram: troverai ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

    Nota: In questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Pubblicato da lareginadelfocolare

    Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.