Crea sito

Biscotti di Natale cioccolato e menta

Biscotti di Natale cioccolato e menta

Questi biscotti di Natale cioccolato e menta sono buonissimi. La pasta biscotto è impastata con cioccolata fondente al 70%, mentre la glassa è aromatizzata alla menta piperita. Ottimi tutto l’anno, per Natale si vestono a festa. Quest’oggi li presento sia in versione biscotto glassato sia in versione frollino doppio, sempre ripieno di glassa alla menta ma questa volta più morbida.
La ricetta dei biscotti di Natale cioccolato e menta proviene da un mio preziosissimo (e ormai molto vissuto) libro interamente dedicato al cioccolato. L’impasto è una frolla un po’ diversa da quella che si fa abitualmente, mentre la glassa meriterebbe un capitolo a parte. La uso da anni per i cioccolatini ripieni alla menta, ma non solo per quello. Infatti si può aromatizzare anche alla rosa, alla violetta o come preferite. L’importante è adoperare sempre essenze di ottima qualità.

Biscotti di Natale cioccolato e menta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti di Natale cioccolato e menta

Dosi per 25 pezzi

Per l’impasto

  • 45 gcioccolato fondente al 70% (a pezzi)
  • 125 gburro (a pezzi)
  • 30 gzucchero (a velo)
  • 1uovo
  • 185 gfarina 00
  • 1 cucchiaiofarina di mais
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere

Per la glassa alla menta

  • 1albume
  • 200 gzucchero a velo (un peso, del tutto indicativo)
  • 2 gocceEssenza di menta piperita

Strumenti

Per decorare i biscotti di Natale con precisione ci vuole un po’ di manualità e lo strumento giusto. Non vi scoraggiate se non vengono perfetti: a me succede sempre e sono buoni lo stesso. Potete usare un sac à poche con la bocchetta più piccola da un millimetro, o la precisissima penna da pasticceria della Tescoma.
  • 10 Formine Da biscotti
  • 1 Mattarello

Come preparare i biscotti di Natale cioccolato e menta

Prepariamo l’impasto

  1. Cominciamo sciogliendo il cioccolato a bagnomaria o nel microonde; una volta fatto, mettiamolo da parte e lasciamolo raffreddare brevemente. Intanto, in una ciotola e con l’aiuto delle fruste elettriche, montiamo il burro con lo zucchero. Solo quando il composto avrà raggiunto una consistenza spumosa e leggera potremo incorporare l’uovo e il cioccolato fuso (avviso ai naviganti: questo composto è buonissimo! Non mangiatelo tutto…). Aggiungiamo infine anche le farine e il cacao, impastando fino ad ad ottenere un impasto classico da biscotti.

    Formiamo una mattonella bassa e larga e poniamola qualche minuto in frigorifero: ne basteranno una decina. Quindi estraiamola dal frigo, e stendiamolo in modo regolare tra due fogli di carta forno. Tagliamo tutte le formine che ci servono, e spostiamole su una teglia coperta di carta forno (quella che abbiamo usato prima), ristendendo gli avanzi fino a terminare completamente l’impasto.

    Per avere biscotti di forma perfetta occorre raffreddare di nuovo, fino ad avere una pasta compatta, dura e fredda. Quindi inforniamo a 180° per 20 minuti. A cottura ultimata lasciamo raffreddare i biscotti completamente. Solo allora potremo glassarli.

Prepariamo la glassa alla menta e decoriamo

  1. Biscotti al cioccolato glassati alla menta per Natale

    Mescoliamo due cucchiai di zucchero a velo con qualche goccia d’acqua e una goccia d’essenza. Otterremo una ghiaccia all’acqua, piuttosto fluida, che useremo per pennellare completamente i biscotti di Natale. Questa semplice operazione conferirà ai biscotti un aspetto semi-opaco, simile al ghiaccio, su cui potremo disegnare e che aumenterà leggermente il gusto di menta, a bilanciare il cioccolato fondente.

    Mentre i biscotti asciugano, prepariamo la glassa mescolando l’albume con lo zucchero, che andrà aggiunto due cucchiai alla volta fino ad avere la consistenza giusta. Quindi uniamo una goccia o due di essenza, ma con parsimonia, per non produrre un sapore di menta troppo intenso (per essere sicuri si può solo provare, sacrificando il biscotto più bruttino per perfezionare la glassa).

    E ora…largo alla fantasia! Decoriamo i biscotti come vogliamo, usando la glassa bianca al naturale o tingendone una parte con coloranti alimentari naturali.
    Buon divertimento! Questo lavoro scaccia pensieri è molto divertente e rilassante.

Note dell’artista

Che dire di più? Se ci sono i bambini, questo piacevolissimo lavoretto della Vigilia sarà ancora più bello.

Questo biscotto al cioccolato sarà buonissimo (senza menta) anche con la marmellata di arance biologiche.

Se ti piacciono i biscotti, guarda i biscotti alle nocciole, le lunette glassate e i baci di dama piemontesi.

Tornando alla HOME troverai tantissime ricette dolci e salate per Natale, oltre a molti piatti vegetariani.

Seguimi su Facebook e su Instagram. Troverai ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

In questa ricetta è presente un link di affiliazione.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lareginadelfocolare

Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.