Zeppoline rustiche con pasta per pizza alle patate

Sono una delizia di sapore queste zeppoline rustiche con pasta per pizza alle patate! Potete impastarle direttamente o utilizzare degli avanzi di pasta, se avrete prima fatto la pizza. Di sicuro non ne rimarrà nemmeno una!

Zeppoline rustiche con pasta per pizza alle patate

ZEPPOLINE RUSTICHE CON PASTA PER PIZZA ALLE PATATE

Questi gli ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto:
-400 g. di farina 00
-150 g. di patate lesse schiacciate
-1 cubetto di lievito di birra
-1 bicchiere circa di acqua tiepida
-sale q.b.

Per farcire:
-100 g. di soppressata dolce o altro tipo di salume a vostra scelta
-50 g. di acciughe salate
-abbondante olio per frittura

Preparazione:

In una capiente ciotola inserite le patate lesse schiacciate, la farina setacciata, il sale ed il lievito che avrete sciolto nell’acqua leggermente tiepida. Mescolate il tutto; passate poi sul piano da lavoro e, aiutandovi con una spolverata di farina, impastate il tutto per almeno 10 minuti.

Rimettete il panetto nella ciotola, coprite con pellicola da cucina e lasciate lievitare finché non avrà raddoppiato di volume.

In una pentola piuttosto stretta e dai bordi alti scaldate  abbondante olio per frittura .

Quando l’olio è ben caldo cominciate a friggere le zeppoline rustiche, così facendo: staccate un tocchetto di impasto grande quanto una noce, allargatelo sul palmo della mano – che avrete unto con un filo d’olio – e adagiatevi dentro un tocchetto di soppressata, quindi richiudete con la pasta stessa. Man mano che li preparate, friggeteli facendo in modo che l’olio li sommerga; la fiamma deve essere moderata, altrimenti rischiate di bruciarli all’esterno e lasciare la pasta cruda all’interno. Dopo aver così fritto la prima metà deill’impasto in zeppoline farcite con la soppressata, utilizzate la seconda metà dell’impasto stesso per farcire le zeppoline con le acciughe salate, che avrete ovviamente prima pulito e passato rapidamente sotto l’acqua per liberarle dal sale.

Man mano che le friggete scolate le zeppoline rustiche su carta assorbente da cucina. Fate attenzione se avete famigliari e amici intorno finché le friggete,  perché  sono così buone che non ne lasceranno nemmeno una da portare in tavola!

Consumatele calde, ideali per accompagnare un aperitivo o come antipasto.

.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.