Spaghetti alla chitarra con calamari ripieni

Serviteli insieme alla pasta, sarà un irresistibile piatto unico, questi spaghetti alla chitarra con calamari ripieni: tanti sapori per un’unica bontà!

Spaghetti alla chitarra con calamari ripieni

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON CALAMARI RIPIENI

Ingredienti per 4 persone:

-350 gr.  spaghetti alla chitarra tipo artigianale

-4 calamari 800 gr. circa da pulire

-una manciata  olive nere snocciolate

-3-4  cucchiai pangrattato

-1 cucchiaio  pinoli

-2 cucchiai parmigiano

-2 uova

-prezzemolo

-2 spicchi d’aglio

-1/2 bicchiere  vino bianco secco

-olio evo

-sale e pepe nero

Procedimento:

Pulite e lavare bene i calamari, separateli dai tentacoli, metà di quest’ultimi tritateli finemente e metteteli in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e abbondante prezzemolo tritato. Scottateli per qualche minuto, spruzzateli con un goccio di vino e appena sarà evaporato passateli in una ciotola con il pane, il formaggio, un pizzico di sale, una macinata di pepe nero, un cucchiaino di prezzemolo tritato ed il cucchiaio di pinoli che prima avrete fatto tostare per qualche minuto in un padellino ed impastate il tutto con le uova. Con questo composto, eccetto un cucchiaio che lascerete da parte, aiutandovi con un cucchiaino o riempiendo un sac a poche, riempite i calamari e chiudeteli con uno stecchino in modo che in cottura non fuoriesca la farcia. Nella padella che avevate precedentemente scottato i tentacoli inserite l’olio con uno spicchio d’aglio intero che verrà eliminato a fine cottura, adagiate i calamari ed i tentacoli rimasti, fateli scottare, spruzzateli con il vino che verrà fatto evaporare, aggiungete il cucchiaio d’impasto che avevate messo da parte, e le olive nere tagliate a rondelle, salate, pepate e completare la cottura a fiamma dolce col tegame coperto. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata, usate se possibile quella artigianale, è più saporita e più rugosa, così il condimento si attacca meglio, scolatela ed  aggiungetela alla padella, mescolate bene e servite ogni piatto con la pasta e un calamaro affettato.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.