Crea sito

Sgombro alla greca

Lo sgombro alla greca è una ricetta semplice, ma dai sapori ben riusciti: ritroverete in questo secondo piatto di pesce tanto gusto, spendendo una cifra molto modica. Scegliete pesci da porzione, così ne servirete uno a persona senza doverlo dividere.

Sgombro alla greca
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Sgombri (da 200 g ciascuno)
  • 1 cipolla
  • 200 g Olive nere (greche)
  • 1 Limone (non trattato)
  • 1 rametto Salvia
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 1 rametto Timo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Tritate non troppo sottilmente la cipolla e fatela rosolare per qualche minuto in una padella con qualche cucchiaio d’olio. Nel frattempo ungete una pirofila da forno con poco olio, adagiatevi gli sgombri eviscerati e lavati, ma con tutta la testa; cospargeteli con la cipolla soffritta, aggiungete qualche fogliolina di timo, di salvia e di prezzemolo. Salate e pepate, irrorate il tutto con il succo di limone e qualche cucchiaio d’olio. Distribuite intorno ai pesci le olive snocciolate. Coprite la pirofila con un foglio di alluminio e infornate per circa 25 minuti a 180°. Servite il profumato e molto gustoso secondo piatto ben caldo.

    Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

     

Note

Lo sgombro appartiene alla famiglia dei pesci azzurri. Anche se non molto pregiato, ha una carne soda e gustosa che si presta a tantissime preparazioni. Inoltre si reperisce facilmente e il suo costo è basso.

Se vi piace questo tipo di pesce vi lascio anche la ricetta dello sgombro con pomodorini al forno

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.