Crea sito

Peperoni ripieni di carne fritti

Per questi deliziosi peperoni ripieni di carne fritti vi consiglio di acquistare questa varietà di peperoni che sono piuttosto piccoli, verdi, rotondi e dolci, in quanto hanno un sapore più forte e deciso dei peperoni di dimensione e colore diverso.

Peperoni ripieni di carne fritti
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 16 peperoni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 16 Peperoni verdi (rotondi)
  • 200 g Carne bovina tritata
  • 200 g Carne di suino tritata
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 2 fette Pane raffermo
  • 1 bicchiere Latte
  • 2 Uova
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 pizzico Pepe nero
  • q.b. Sale
  • circa 600 ml Olio di semi di arachide (o girasole)

Preparazione

  1. Iniziate a preparare i peperoni: lavateli e puliteli, incidete con un coltello affilato tutto intorno al picciolo, che eliminerete insieme ai semi, quindi staccate i filamenti bianchi interni. Con i rebbi di una forchetta praticate qualche forellino nella polpa, così non gonfieranno in cottura.

  2. Lasciate i peperoni momentaneamente da parte e occupatevi del ripieno. In una ciotola inserite la carne tritata ben sbriciolata, il parmigiano grattugiato, la mollica del pane raffermo, che avrete prima lasciato ammorbidire nel latte e poi strizzato. Aggiungete anche le uova, uno spicchi d‘aglio schiacciato nello schiaccia-aglio, qualche foglia di basilico tritata, un pizzico di pepe nero e il giusto quantitativo di sale, seguendo il vostro gusto. Amalgamate bene il tutto e con questo composto riempite i peperoni. Schiacciate leggermente con la punta delle dita in modo tale che la farcia nei peperoni sia compatta.

  3. Scaldate una capiente padella con abbondante olio e quando risulta ben caldo inserite i peperoni dalla parte della farcia, così si sigillano e il ripieno non rischia di fuoriuscire. Lasciate cuocere a fiamma abbastanza sostenuta per circa 10 minuti, poi girateli e completate la cottura per altrettanto tempo.

  4. Quando ritenete siano cotti scolateli su carta assorbente da cucina per privarli dell’ olio in eccesso, se lo desiderate spolverizzate con poco sale. Potete servire subito i vostri peperoni ripieni di carne fritti come antipasto o secondo piatto, ma ricordate che sono ottimi anche serviti freddi. Volete preparare una variante del vostro, già gustoso, piatto? Allora aggiungeteli ad un sugo semplice fatto con pomodori freschi e basilico… sarà una delizia!

Note

Vi lascio anche versione light dei pepi ripieni per chi non vuole o non può mangiare cibi fritti.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina Facebook La cucina di Mara, se ti fa piacere lascia un like, grazie!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.