Crea sito

Pasta con broccolo romano, pomodorini e pinoli

Ecco per voi oggi un appetitoso primo piatto di pasta con broccolo romano, pomodorini e pinoli: si tratta di una pasta vegetariana, molto gustosa, dalla semplice preparazione e prettamente invernale considerando che il broccolo romano è un tipico ortaggio di fine autunno, esteticamente molto bello e dal gusto pieno. Mettetevi ai fornelli con me!

pasta con broccolo romano pomodorini e pinoli
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura17 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gBroccoli romani (già puliti)
  • 300 gPenne a candela (o altra pasta corta che gradite)
  • 10Pomodorini ciliegino (in scatola interi non pelati)
  • 1 spicchioAglio
  • 20 gPinoli
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoPepe nero
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • 1 Padella
  • 1 Coltello
  • 1 Schiumarola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Padellino

Preparazione

  1. Lavate accuratamente il broccolo romano, staccate dal gambo tutte le infiorescenze e lessate queste ultime in acqua bollente salata per circa 5 minuti, rammentando che devono comunque restare croccanti, poi spegnete e con una schiumarola toglieteli dall’acqua senza buttare via quest’ultima perché vi servirà per lessare la pasta.

  2. In una padella antiaderente sufficientemente grande da contenere successivamente anche la pasta, mettete l’olio, l’aglio intero che toglierete a fine cottura e i pomodorini in scatola sgocciolati dal succo di pomodoro, fate rosolare per qualche minuto e aggiungete le infiorescenze lessate del broccolo romano, aggiustate di sale e aggiungete una macinata di pepe nero.

  3. Lasciate insaporire il tutto per circa dieci minuti a fiamma abbastanza sostenuta.

  4. Nel frattempo, in un padellino senza condimento, fate tostare i pinoli per pochi minuti.

  5. Nell’acqua di cottura del broccolo lessate la pasta, io ho utilizzato penne a candela, ma vanno bene anche altri formati di pasta corta, avendo cura di aggiustare di sale. Scolatela piuttosto al dente e versatela nella padella con il condimento, fate saltare per qualche minuto e, se dovesse risultare asciutta, aggiungete poca acqua di cottura della stessa pasta.

  6. A fiamma spenta aggiungete i pinoli tostati e servite subito questo facile, ma appetitoso primo piatto. Se vi aggrada, potete aggiungere una spolverizzata di formaggio grattugiato o, ancor meglio, di mollica di pane tostata.

Consigli:

Se non gradite particolarmente il sapore del broccolo romano, potete facilmente sostituirlo con qualunque altro tipo di broccolo seguendo il medesimo procedimento nella preparazione della ricetta.

Guardate anche i paccheri con broccoli, alici e peperoncino, sono deliziosi.

Potete seguire La cucina di Mara anche su Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.