Mandorle caramellate semplici

Ideali da offrire agli amici, queste mandorle caramellate semplici, al posto dei soliti cioccolatini o dolcetti, durante le lunghe tombolate delle serate natalizie, sgranocchierete intere ciotole di questa delizia.Mandorle caramellate semplici

MANDORLE CARAMELLATE SEMPLICI

Questi gli ingredienti per 10 persone :

-300 g di mandorle con la pelle

-200 g di  zucchero semolato

-100 ml di acqua

-1 pizzico di cannella

Procedimento:

Ricordano le piacevole serate natalizie passate in famiglia accanto al caminetto o riuniti intorno ad una tavola con gli amici a giocare a tombola.

La loro realizzazione è estremamente semplice ed il loro gusto molto  gradevole, con un lievissimo retrogusto di cannella.

Gli ingredienti  per realizzarle sono pochissimi, semplici e naturali.

Preparatene in abbondanza, le potete chiudere in simpatici e piccoli barattolini  o in bustine per alimenti, decorate da nastrini natalizi, da utilizzare come segnaposto per la tavola di Natale e da regalare poi ad ogni commensale a fine pasto.

Per realizzarle scaldate una padella antiaderente, se ne avete una in rame è il momento adatto per utilizzarla, inserite le mandorle intere, con lo zucchero, l’acqua ed un pizzico di cannella.

A fiamma abbastanza sostenuta, mescolate bene tutti gli ingredienti finché non vedrete che lo zucchero incomincia a cristallizzarsi sulle mandorle.

Poi spegnete la fiamma ed adagiate le mandorle così caramellate su un foglio di carta forno cercando di distanziarle bene una dall’altra in modo che non si attacchino e lasciate che si raffreddino bene prima di consumarle.

Le potete conservare a lungo chiuse ermeticamente in un barattolo di vetro e consumare quando desiderate, a casa vostra, piuttosto che comprarle di tanto in tanto sulle bancarelle delle feste di paese che sono si buonissime, ma quanto ad igiene lasciano molto a desiderare.

Se vuoi seguire le mie ricette, tanti video e le novità vai sulla mia pagina facebook La cucina di Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.