Crea sito

Cetrioli sottaceto

Il vostro orticello ha prodotto così tanti cetrioli che non sapete più cosa inventarvi per consumarli? Fate i cetrioli sottaceto per l’inverno! Si tratta di una preparazione semplice che vi permetterà di ritrovarvi in piena stagione fredda questo delizioso ortaggio conservato, da utilizzare per gli antipasti, come contorno o nei panini imbottiti e nei tramezzini.

cetrioli sottaceto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni2 vasetti da 350 g.
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cetrioli sottaceto

  • 1000 gcetrioli (già puliti)
  • 1 laceto di vino bianco
  • 4 fogliealloro
  • 1 cucchiainopepe nero in grani
  • 200 mlolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Coltello
  • Tagliere
  • Mandolina
  • Contenitore
  • Coperchio
  • 2 Vasetti
  • 2 Coperchi
  • Canovaccio

Preparazione dei cetrioli sottaceto

  1. Lavate i cetrioli e rimuovetene le estremità. Io ho preferito lasciarli con la buccia perché i cetrioli che ho utilizzato sono molto teneri, ma se voi lo preferite potete sbucciarli, tutti o in parte.

  2. Affettate i cetrioli a rondelle: se avete la possibilità di affettarli con una mandolina, invece che un coltello, vi ritroverete con un lavoro molto più accurato poiché le fettine dei cetrioli avranno tutte lo stesso spessore, che deve essere di circa 2/3 mm.

  3. Inserite i cetrioli in un contenitore e ricopriteli interamente con aceto di vino bianco, quindi chiudete il contenitore con della pellicola da cucina o con un coperchio; lasciate macerare per 24 ore.

  4. Trascorso questo lasso di tempo, scolate i cetrioli, distribuiteli su di un canovaccio pulito e lasciateli asciugare per almeno 30 minuti.

  5. Ora dovete invasarli, preoccupandovi di sterilizzare i vasetti prima dell’uso.

  6. Inserite i cetrioli nei vasetti pigiando bene in modo che non si formino bolle d’aria, aggiungete anche qualche foglia di alloro lavata e asciugata e dei grani di pepe nero.

  7. Ricoprite i vasetti d’olio. Fate attenzione, prima di deporli in dispensa, che il livello dell’olio rimanga alto in modo che i cetrioli si conservino perfettamente per mesi.

Consigli

L’estate è il momento migliore per preparare le conserve che siano di pomodori, melanzane, fagiolini o di meravigliosi frutti come i fichi, se volete vedere una carrellata di buone conserve cliccate QUI

Potete seguire le mie ricette anche su:

Facebook

Pinterest

Twitter

Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.