Crea sito

Crostata con farina di farro e marmellata

Mi è avanzata della marmellata e ho pensato di farne un ottima crostata per colazione…Questa volta ho preferito utilizzare della farina di farro e lasciare l’impasto un pochino più soffice del mio solito e devo ammettere di non essermi pentita, visto il risultato finale! La ricetta della crostata con farina di farro e marmellata che vi propongo è davvero semplicissima…Vi piacerà, ne sono sicura!

Crostata con farina di farro e marmellata d
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 +riposo minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Farina di farro 300 g
  • Uovo medio 1
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero 100 g
  • Burro 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 4 g
  • Latte 30 g
  • Aroma al limone 1 cucchiaino
  • Marmellata 1 vasetto
  • Teglia da 22 cm di diametro 1

Preparazione

  1. Mescolate la farina con lo zucchero ed il sale, unite l’uovo intero e cominciando a lavorare il composto aggiungete il burro in pezzi, il latte, l’aroma ed il lievito per dolci.

  2. Io ho preparato l’impasto con la planetaria per questioni di tempo ma volendo potete utilizzare una ciotola capiente e completare poi  velocemente l’impasto su un piano da lavoro.

  3. Create un panetto, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero per un’ ora.

  4. Dopo un’ora, riprendete l’impasto e tagliatene un pezzetto. Questo vi servirà per le griglie della crostata.

  5. La porzione più grande, stendetela e sistematela in una teglia da crostata, eliminando la parte in eccesso dal bordo. Bucherellatene in fondo ed il contorno interno poi spalmate al suo interno la vostra marmellata preferita.

  6. Con la pasta avanzata, create tanti cordoncini con cui creerete la griglia della crostata.

  7. Infornate in forno ventilato già caldo a 170 gradi per circa 30 minuti. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare bene.

  8. Servite la crostata con farina di farro e marmellata solo una volta raffreddata, in modo da non ustionarvi con la marmellata calda.

  9. Se volete potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Note

Se non amate la farina di farro, cliccando  qui potete trovare una valida versione alternativa sempre con marmellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.