L’autunno è alle porte e allora vi delizio con una ricetta preparata con un prodotto tipico di questa stagione: il risotto con uva fragola, raccolta direttamente nel mio giardino! L’uva fragola è una varietà di uva di origine nordamericana e viene, appunto, chiamato anche uva americana. E’ molto dolce e profumata ed è ottimo come uva da tavola oppure da usare nelle preparazione di dolci. Se si accosta invece a delle pietanza saporite e salate, come ho fatto in questa ricetta con la salamella, ne esalta il sapore!

Oggi sono esattamente 25 anni che mi sono trasferita in Italia e ci tengo a ricordarlo in questo post: sono stati anni di tanta felicità, purtroppo anche di alcune dolorose perdite, di grandi delusioni, ma anche di tanti cambiamenti positivi e soddisfacenti. Ora sono in un periodo della mia vita che sono serena e felice, orgogliosa di quella che sono diventata e di quello che ho realizzato! Grazie di cuore a tutti quelli che mi seguono sul blog, siete diventati una parte molto importante della mia vita!

Risotto con uva americana

Ingredienti per un risotto con uva fragola e salamella per 4 persone:

  • 320 gr. di riso carnaroli
  • 2 salamelle mantovane oppure 160 gr. di salsiccia comune
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • brodo di carne q.b.
  • 2 grappolini di uva fragola, chiamata anche uva americana
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • parmigiano reggiano grattugiato da servire a parte

Preparate il brodo di carne come di vostra abitudine. Ne servirà un litro circa.

Sciacquate l’uva americana. Togliete la pelle alle salamelle e riducetele a pezzettini.

Sbucciate e tritate lo scalogno e soffriggetelo per 2-3 minuti a fiamma dolce in una noce di burro. Alzate la fiamma, aggiungete le salamelle sbriciolate e cucinatele per 5 minuti circa, dopodiché aggiungete il riso e lo tostate brevemente. Versate mezzo bicchiere di vino bianco nella casseruola e lasciatelo sfumare.

Quando il vino è evaporato aggiungete, un mestolo alla volta, il brodo caldo. Mescolate spesso e aggiungete dopo 12 minuti circa i chicchi d’uva. Tenete qualche chicco d’uva da parte, servirà per decorare i piatti. Continuate la cottura del risotto con uva per altri 4-5 minuti.

Quando il risotto è pronto lo aggiustate di sale e aggiungete a piacere una spolverata di pepe nero macinato fresco.

Distribuite il gustoso e profumato risotto con uva fragola nei piatti, decorate con l’uva restante e aggiungete eventualmente un cucchiaino di formaggio grattugiato.

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter, Instagram e Pinterest!

Risotto con uva americana

Risotto con uva fragola

2 Commenti su Risotto con uva fragola e salamella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.