polpette di risoPolpette di riso al basilico e parmigiano

Quanto mi piacciono le ricette riciclo! Non amo buttare via gli avanzi della cena e allora cerco sempre di inventarmi qualcosa di originale per reinventarmi il piatto! Avevo in frigo del risotto al peperone giallo della sera prima e l’ho condito con basilico fresco e del buon parmigiano reggiano grattugiato. Ho formato delle polpette di riso e le ho rotolate in un mix di formaggio grattugiato e semi di sesamo. Infine le ho cotte ad alta temperatura in forno e le ho condite con un filo di crema di aceto balsamico dell’Acetaia Valeri!

Ingredienti per le polpette di riso al basilico e parmigiano per 4 persone:

  • 2 piatti di risotto avanzato
  • 2 rametti di basilico genovese D.O.P.
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano D.O.P. grattugiato
  • 3 cucchiai di semi di sesamo
  • crema di aceto balsamico Acetaia Valeri
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.

Preriscaldate il forno a 200°C. (ventilato)

Lavate, asciugate e tritate il basilico. Amalgamate il risotto con due cucchiai di formaggio, l’uovo e il basilico tritato. Aggiungete anche un pizzico di sale e pepe. Mescolate il formaggio restante con i semi di sesamo.

Formate con le mani inumidite tante polpette e passatele nel mix di parmigiano grattugiato e semi di sesamo.

Mettete le polpette di riso in una teglia da forno rivestita di carta forno e infornatele per 10 minuti circa, fino a quando avranno assunto un bel colore dorato.

polpette di risoPolpette di riso con crema di aceto balsamico Acetaia Valeri

Accompagnate le polpette di riso con basilico e parmigiano da una fresca insalatina e conditele con un filo di crema balsamica Acetaia Valeri!

Buon appetito! Eet smakelijk!

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, ne La cucina di Hanneke, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

polpette di risoPolpette di riso con crema di aceto balsamico Acetaia Valeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.