SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE

Il semifreddo alle fragole è un dessert monoporzione fresco e cremoso, ideale come fine pasto. È composto da una crema a base di panna e fragole adagiata su una base di biscotti tritati e, per finire, una salsa alle fragole come topping. Può essere realizzato anche in uno stampo unico, in mancanza di quello apposito per semisfere. Nel mio caso, ciascuna semisfera era di 8 cm di diametro e con queste dosi ho ottenuto 7 semifreddi monoporzione. Questo tipo di dolce è perfetto per l’estate: semplice da realizzare, molto pratico e versatile, senza cottura in forno. Vi consiglio anche la versione ai frutti di bosco, è deliziosa! A seguire, vediamo insieme come preparare il semifreddo alle fragole:

semifreddo alle fragole monoporzione dessert fine pasto fresco e cremoso fatto in casa da Nina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioniper 7 semisfere

Ingredienti

Per la crema:

200 ml panna da montare
120 g latte condensato
150 g fragole
50 g zucchero

Per la base:

100 g biscotti secchi
50 g burro fuso

Per il topping:

250 g fragole mature
50 g zucchero a velo
2 cucchiai succo di limone

Passaggi

Preparazione del semifreddo alle fragole:

semifreddo alle fragole dessert fresco alla frutta

Iniziare preparando la crema. Tagliare le fragole e metterle in un pentolino con lo zucchero. Far cuocere per 4-5 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Spostare dal fuoco e lasciar raffreddare. Poi, frullare il composto in un mixer.

Montare la panna fredda di frigo con l’aiuto delle fruste elettriche. Incorporare alla panna il latte condensato, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola.

Unire anche il composto di fragole frullato e versare la crema ottenuta nell’apposito stampo in silicone per semisfere. Tenere in freezer per almeno 30 minuti.

Preparare la base, tritando finemente i biscotti in un mixer e aggiungere il burro fuso, mescolando il tutto con una spatola.

Riprendere lo stampo dal freezer e, senza sformarli, aggiungere sopra ciascun dolcetto il composto di biscotti e burro, compattandolo con il dorso di un cucchiaio.

Coprire con la pellicola alimentare e riporre nuovamente in freezer per circa 2-3 ore.

Preparare, infine, il topping. Tagliare le fragole e metterle in una padella antiaderente, lasciandole cuocere per 4-5 minuti.

Aggiungere lo zucchero e il succo di limone filtrato e lasciar cuocere per altri 2-3 minuti. Filtrare il composto con un colino, raccogliendo la coulis in una ciotola.

Trascorso il tempo necessario, riprendere le semisfere dal freezer ed estrarle capovolgendole su dei piattini o su un vassoio da portata.

Prima di servirle in tavola, decorarle con il topping e qualche fogliolina di menta, a piacere. Il semifreddo alle fragole è pronto per essere gustato!

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

semifreddo alle fragole dolci alla frutta senza cottura in forno

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.