PANNA COTTA CON SALSA AL CARAMELLO

Panna cotta con salsa al caramello, un dolce al cucchiaio pratico e goloso da preparare in anticipo e da gustare fresco di frigo. Per realizzarla ho utilizzato uno stampo grande da budino ma voi potete anche preparare la panna cotta in piccoli stampi monoporzione per poi sformarla e guarnirla al momento di servirla in tavola. Per completare e velocizzare la preparazione, potete utilizzare anche un topping al caramello già pronto (che è un po’ più liquido). Personalmente, ho realizzato una salsa al caramello a base di latte, panna e zucchero di canna. Se come me preferite realizzarla in casa, vi consiglio anche la versione salata di questa fantastica salsina, specialmente se amate il contrasto dolce-salato: la troverete davvero irresistibile. A seguire, come preparare in casa la panna cotta con salsa al caramello:

Panna cotta con salsa al caramello
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioniper 8 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 1 lpanna fresca liquida
  • 120 gzucchero
  • 1 baccavaniglia
  • 12 ggelatina in fogli (colla di pesce)
  • 120 gsalsa al caramello
  • q.b.granella di nocciole

Preparazione

  1. Panna cotta con salsa al caramello

    Mettere i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda e lasciarli in ammollo per 5 minuti, fino a quando saranno diventati morbidi.

  2. Versare la panna in una casseruola con lo zucchero, i semi e il baccello della vaniglia, mettere sul fuoco e scaldare il tutto senza portare a bollore.

  3. Strizzare con le mani la colla di pesce ammorbidita, aggiungerla nella casseruola con la panna calda e lasciarla sciogliere nel liquido continuando a mescolare.

  4. Filtrare il composto pronto con un colino e versarlo in uno stampo antiaderente per budino da 22 cm (oppure in stampi più piccoli per monoporzioni).

  5. Lasciar intiepidire e trasferire la panna cotta in frigo per almeno 4 ore (o, ancor meglio, per tutta la notte) per farla rassodare per bene.

  6. Trascorso questo tempo, immergere velocemente (per pochi secondi) lo stampo in una casseruola con acqua calda e capovolgerlo su un piatto da portata.

  7. Servire in tavola la panna cotta cospargendo la superficie con la salsa al caramello e decorando, a piacere, con la granella di nocciole.

  8. Panna cotta con salsa al caramello

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  9. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.