FRITTATA DI ZUCCHINE SENZA UOVA

La frittata di zucchine senza uova è un piatto semplice ma particolare, proprio per il non utilizzo delle uova nell’impasto. Quest’ultimo, infatti, viene realizzato semplicemente con acqua e farina ed ha la consistenza fluida proprio come una pastella. La frittata, una volta cotta, risulterà molto morbida all’interno e con una leggera crosticina croccante fuori. Potete scegliere il metodo di cottura che più preferite, quello classico in padella oppure al forno in una tortiera bassa. Affinché risulti ben cotta, la frittata di zucchine senza uova va fatta ben asciugare, quindi i tempi di cottura risulteranno un po’ più lunghi del solito. Io ho preferito cuocerla al forno così, oltre ad essere più compatta, è ancora più delicata e leggera. A seguire, vediamo insieme cosa ci occorre per preparala in casa in pochi e semplici passaggi:

frittata di zucchine senza uova cotta al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

4 zucchine
1 cipolla
q.b. formaggio grattugiato (metà parmigiano e metà pecorino)
1 pizzico sale
200 g farina
400 ml acqua
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Preparazione della frittata di zucchine senza uova:

frittata di zucchine senza uova leggera e delicata cotta al forno

Tritare la cipolla e metterla in padella con un filo d’olio, lasciarla cuocere a fuoco medio fino a doratura.

Nel frattempo, lavare e spuntare le zucchine, grattugiarle con una grattugia dai fori larghi e aggiungerle alla cipolla tritata. Salare a piacere e lasciar andare per 2-3 minuti, il tempo di scottare appena le zucchine.

Spostare dal fuoco e procedere con la preparazione della pastella. Mescolare, quindi, la farina setacciata in una ciotola capiente insieme al formaggio grattugiato e un pizzico di sale (e, se preferite, anche una macinata di pepe).

Versare l’acqua a filo sul composto con la farina, facendola assorbire poco alla volta, mescolando con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.

Una volta pronta la pastella, che dovrà risultare piuttosto fluida, lasciarla riposare per circa 1 ora.

Trascorso il tempo necessario, aggiungere all’impasto le zucchine e versare il composto in una tortiera di 30-32 cm ben oleata. Se non volete cuocere la vostra frittata al forno, versate la pastella direttamente nella padella antiaderente con le zucchine.

Io l’ho cotta in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, utilizzando la modalità grill negli ultimi 3-4 minuti di cottura.

Et voilà, la frittata di zucchine senza uova è pronta per essere servita in tavola.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

frittata di zucchine senza uova in pastella di Nina

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.