Frittata sottile cotta in forno

Frittata sottile cotta in forno con zucchine e cipolla, semplice leggera e senza latticini, si cuoce in pochissimo tempo grazie ad una pirofila più grande. Queste dosi normalmente si utilizzano per pirofile più piccole di questa, almeno la metà e vengono belle alte. Per risparmiare l’elettricità ho preferito ottenere una frittata sottilissima, ed una volta tagliata l’ho sovrapposta per dare l’effetto di un bel pezzo grande di frittata.
Volendo puoi anche arrotolare questa sfoglia di uova e zucchine, e riempirla con formaggio spalmabile delattosato e salmone affumicato o gli ingredienti che più ti piacciono.
Dopo la ricetta ti lascio alcuni spunti golosi per utilizzare questa frittata in modo alternativo.

Frittata sottile cotta in forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1/2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 100 gzucchina
  • q.b.pepe
  • q.b.sale
  • 20 gcipolla bianca (facoltativa)

Strumenti

  • 1 Grattugia a trama grande
  • Spatola
  • Pirofila 22-25/30
  • carta da forno
  • 1 Ciotola

Preparazione della Frittata sottile cotta in forno:

Per preparare la frittata cotta in forno con zucchine, bastano pochissimi ingredienti, la cipolla è un extra se piacciono i sapori decisi, inoltre non ho aggiunto il sale essendo a dieta favorisco alcuni cibi senza e devo essere sincera era ottima. Se non sei a dieta o è previsto nel tuo regime alimentare, puoi aggiungere del parmigiano stagionato oppure il formaggio vegano se non tolleri i latticini.
  1. Frittata cotta in forno con zucchine
  2. Per prima cosa lava la zucchina, togli le calotte e grattugiala, versala in una ciotola ed aggiungi le uova. Se ti piace aggiungi anche la cipolla, sempre grattugiata.

  3. Unisci il pepe macinato al momento, il sale e mescola con una frusta da cucina o una forchetta.

  4. Bagna il foglio di carta forno, ti consiglio di metterlo doppio. Strizza il foglio e mettilo alla base della pirofila.

  5. Versa il composto di uova e zucchine nella pirofila e livella con la spatola.

  6. Cuoci in forno leggermente caldo a 200° per circa 10/12 minuti. Se invece non vuoi una frittata sottile, versala in una pirofila di 20 x 15 cm.

  7. Quando è cotta puoi dividerla in quattro e sovrapporre i pezzi. Servi sia calda che fredda.

Ecco degli spunti per realizzare la frittata al forno con le zucchine:

  1. Ti lascio qualche spunto per realizzare altri tipi di frittata, oppure puoi utilizzare la base di oggi per realizzare nuove ricette:

Al posto della zucchina puoi anche utilizzare il peperone tagliato molto finemente, oppure solo la cipolla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.