Zucchine in pastella al limone

Zucchine in pastella al limone

Le Zucchine in pastella al limone sono un antipasto, davvero sfizioso. Possono anche essere offerte per accompagnare l’aperitivo, come le Chips di zucchine cotte al forno. A casa mia sono state divorate in un battibaleno. Ideali anche come secondo piatto, le zucchine pastellate saranno amate anche dai più piccoli. Sono molto facili da fare e, dopo aver aspettato la lievitazione della pastella, si friggono in un attimo. Le zucchine in pastella senza uova sono adatte anche ad essere consumate da chi ha intollerenza a questo alimento. Per questo motivo, quindi, risultano anche un po’ più leggere. Ma andiamo a vedere insieme come prepararle.

zucchine in pastella al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
698,21 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 698,21 (Kcal)
  • Carboidrati 21,62 (g) di cui Zuccheri 0,07 (g)
  • Proteine 5,93 (g)
  • Grassi 67,65 (g) di cui saturi 11,46 (g)di cui insaturi 52,65 (g)
  • Fibre 1,05 (g)
  • Sodio 263,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per le Zucchine in pastella al limone

  • 500 gzucchine
  • 200farina di semola di grano duro rimacinata
  • 330 mlacqua (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiainosale
  • 7 glievito di birra fresco
  • 500 golio di semi di arachide
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.pepe
  • 1limone

Cosa serve per le Zucchine pastellate al limone

  • 1 Mandolina
  • 1 Ciotola
  • 1 Pinza
  • 2 Piatti
  • Carta assorbente
  • 1 Tegamino

Preparazione delle Zucchine in pastella al limone

  1. Dal momento che la pastella dovrà fare lievitare, la prima cosa da fare è quella di mettere la farina di semola rimacinata in una ciotola capiente.

  2. Sciogliere il lievito in poca acqua tolta da totale e aggiungerlo alla farina. Cominciare a mescolare con una forchetta, con le mani oppure con una frusta.

  3. Aggiungere il sale e l’acqua rimanente, poco alla volta. Lavorare per qualche minuto, in modo che si crei un impasto liscio e senza grumi.

  4. Aggiungere anche il prezzemolo tritato, la buccia di mezzo limone biologico grattugiata e, se gradito, del pepe. Coprire con pellicola alimentare o con uno strofinaccio pulito e lasciare lievitare. Ci vorrà un’ora, un’ora e mezza circa.

  5. Mettere sul fuoco un tegamino con l’olio e lasciare scaldare, portando la temperatura a 180°. Intanto, aiutandosi con la mandolina o con un coltello, spuntare le zucchine, lavate in precedenza.

  6. Tagliarle a fettine non sottilissime, ma neanche molto spesse, circa 1/2 cm e metterle in un piatto. La buccia va lasciata attaccata, ma se la si vuole togliere, si può fare.

  7. Prendere, ora, la pastella lievitata. Tuffare le rondelle di zucchine prima nella pastella e poi nell’olio caldo, senza affollare troppo il tegamino, per non fare abbassare di tanto la temperatura.

  8. Lasciare cuocere 1 minuto, quindi girarle dall’altro lato, in modo che possano cuocere anche dalla parte opposta. Non bisogna, comunque, fa dorare molto la pastella.

  9. Tirare fuori dall’olio le zucchine in pastella e metterle su di un piatto o vassoio con della carta forno, per eliminare l’unto in eccesso.

  10. Le Zucchine pastellate fritte vanno consumate calde, per gustare tutta la croccantezza della pastella. Al momento di servire, aggiungere il succo di 1 limone.

  11. Buona degustazione!

I consigli di Annamaria

Al posto della farina di semola rimacinata può essere usata una farina 0.

Potete anche leggere: Zucchine alla scapece, Zucchine con la mollica al forno, Zucchine al forno con panatura al formaggio Chips di zucchine cotte in forno

Per altre Ricette con zucchine cliccare Qui

Per altri Antipasti cliccare Qui

Per altri Secondi piatti cliccare Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.