Crea sito

Brioches siciliane morbidissime

Le Brioches siciliane morbidissime, sono quelle delizie che se le assaggi una volta non potrai più rinunciarvi. Appartengono alla categoria dei lievitati e sono delle pagnottelle semi dolci che si mangiano con le varie granite siciliane oppure tagliate a metà e ripiene con morbido gelato dai gusti preferiti. L’incontro tra la sofficità della brioche e la bontà del gelato è un qualcosa di veramente unico e indescrivibile. Curiosità: Per chi, non essendo siciliano, si chiedesse cosa sia il “tuppo”, vi svelo che è il nome come viene chiamato da noi lo “chignon”, riferendosi, quindi a una pettinatura che le donne isolane facevano quasi tutte tanti anni fa. Se volete guardare il mio video su YOU TUBE, cliccate su questo link https://youtu.be/uqfsjM6Q1FI. Ma bando alle chiacchiere, andiamo a preparare insieme queste Brioches siciliane morbidissime

vbrioche siciliane
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Brioches siciliane morbidissime

  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina Manitoba
  • 180 mllatte (tiepido)
  • 60 gburro (morbido)
  • 60 gzucchero
  • 2uova
  • 15 gmiele
  • 10 glievito di birra fresco

Per la superficie

  • q.b.latte
  • 1uovo

Cosa serve per le Brioches siciliane morbidissime

  • 1 Planetaria
  • 2 Teglie
  • 2 Ciotole
  • 1 Ciotolina
  • 1 Pennello

Preparazione delle Brioches siciliane morbidissime

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Brioches siciliane morbidissime. Nella planetaria mettere la farina, lo zucchero, il miele e il latte e cominciare a impastare. Aggiungere anche il burro a pezzetti e le uova. Unire il lievito sbriciolato e lasciare assorbire tutti gli ingredienti.

  2. Infarinare una spianatoia e mettervi sopra l’impasto. Lavorare con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, quindi mettere in una ciotola capiente e coprire con una seconda ciotola capovolta a campana o con della pellicola per alimenti. Lasciare lievitare circa un’ora.L’impasto dovrà più che raddoppiare.

  3. Una volta raddoppiato, mettere l’impasto sulla spianatoia, prelevarne dei pezzetti dal peso di 85 g e formare una pagnottella, che andrà messa su una teglia antiaderente, schiacciandola leggermente col palmo della mano.

  4. Per fare il “tuppo”, prendere circa 15 g di impasto e formare una pallina che poi verrà tirata da una parte, in modo da formare una goccia. Questa andrà messa dentro il buco centrale che andremo a creare in ogni brioche, come se fosse una ciambella.

  5. Metterle man, mano in una teglia antiaderente o rivestita di carta forno, distanziandole tra di tra loro, in quanto aumenteranno di volume. Farle lievitare dentro il forno spento con la luce spenta, mettendo sul primo ripiano un pentolino con dell’acqua tiepida, per creare un ambiente umido. Le brioches triplicare di volume. Un attimo prima di infornarle, spennellare delicatamente le brioches con uovo intero sbattuto con poco latte.

  6. Infornare per25 minuti circa a 200-220° grandi, controllando spesso perché le temperature dei forni variano. Le Brioches siciliane morbidissime, sono pronte da mangiare con la granita o farcire col gelato, secondo i propri gusti. Buona degustazione!

CONSIGLI

All’impasto può essere aggiunta la punta di un cucchiaino di zafferano, per rendere la parte interna delle brioches più gialla. Potete anche leggere: BRIOCHE MORBIDISSIME ALLE NUTELLA  CORNETTI DI PANBRIOCHE CON NUTELLA Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi.   ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

25 Risposte a “Brioches siciliane morbidissime”

  1. Non ho ancora avuto la fortuna di andare in Sicilia e mangiare quelle “vere”…intanto provo a farle a casa seguendo la tua ricetta! Hanno proprio un bell’aspetto le tue 🙂

  2. tra tutti i posti da visitare mi è rimasta anche la Sicilia… adoro i vostri piatti e la vostra cucina e queste brioches col tuppo sono la prima cosa che vorrò mangiare appena arrivata 😀 bravissima e complimenti

  3. Le farò di sicuro. Volevo sapere se vanno consumati il giorno stesso o se si possono conservare. E se mantengono la morbidezza. Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.