Fave stufate

Le fave stufate……….. Ma che buone?

Un contorno facile veloce e saporito.

Un piatto povero e semplice da preparare completato da guanciale, olio e lattuga. 

Fin da piccola il 1 maggio ho sempre mangiato i baccelli crudi con il pecorino o con il salame.

Solo quando diventavano grosse e da crude non erano più buone, la mia mamma le cuoceva nel tegame e si mangiavano con la minestra oppure come contorno o come secondo piatto.

Le fave contengono fibre, vitamine, ferro, sali minerali e pochissimi grassi e calorie.

Perché non integrarle quindi nella dieta settimanale, consumandole sia cotte che crude.

Sono ottime da inserire in zuppe, vellutate e per preparare una deliziosa pasta con fave piselli e asparagi

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti Per le Fave stufate

Per le fave stufate occorre

400 g fave (peso da sgusciate)
1 lattuga
Mezza cipolla
100 g guanciale
25 ml olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 pizzico pepe
260,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 260,26 (Kcal)
  • Carboidrati 5,04 (g) di cui Zuccheri 2,17 (g)
  • Proteine 6,12 (g)
  • Grassi 23,65 (g) di cui saturi 7,17 (g)di cui insaturi 10,31 (g)
  • Fibre 4,42 (g)
  • Sodio 505,65 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 125 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Passaggi per le Fave stufate

Procedimento

Sgraniamo le fave.

Lasciandole in una scodella d’acqua fredda per alcuni minuti, così da eliminare impurità

Per realizzare le fave stufate iniziate a scaldare un paio di cucchiai d’olio in una larga padella.

Fate rosolare la cipolla e quando è diventata traslucida unite il guanciale tagliato a listarelle sottili.

( Al posto del guanciale possiamo per esempio inserire della pancetta rosolata, oppure servirle con dei cubetti di prosciutto cotto). 

Unite le fave sciacquate e sgocciolate.

Bagnate con mezzo bicchiere d’acqua, salate e proseguite la cottura per circa 15/20 min.

( I tempi la cottura potrebbero cambiare in base alla grandezza delle fave).

Infine aggiungere la lattuga lavata a pezzetti.

Facciamo cuocere per altri 10 minuti.

Aggiustare di sale.

A cottura ultimata completate con una spolverata di pepe macinato al momento e servite subito le fave stufate.

Buon appetito.

Consigli

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

4,5 / 5
Grazie per aver votato!