Spinaci al limone

Gli spinaci al limone sono il contorno velocissimo e molto semplice che vi propongo in netto ritardo oggi 🙁

Oggi ho avuto davvero mille cose da fare; sono giorni molto frenetici tra casa e lavoro, ma non potevo non postarvi la semplicità fatta contorno!

Questi spinaci non saranno la ricetta del secolo, ma sono il mio salvacena quando vado di corsa come oggi, e ho voglia di accompagnare il secondo con delle verdure dal sapore semplice e squisito.

Pochissime calorie e tante vitamine! Cuocendoli al vapore, infatti, non perdono le loro proprietà nutrizionali. Bando alle ciance, provateli anche voi: caldi e irrorati col succo di limone, sprigionano un gusto buonissimo!

Ora vado, la cena di stasera non si preparerà da sola e mio marito sarà a casa a momenti 🙂

A domani con una nuova ricetta!

Ps: se vi piacciono gli spinaci, qui trovi un’altra ricetta per un contorno altrettanto stupendo! E se vai su “cerca” e scrivi “spinaci” trovi tante ricette sfiziose e leggere con questo fantastico ingrediente!

Spinaci al limone 2
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Per 2 persone

Ingredienti

  • 500 g Spinaci
  • 100 ml Succo di limone
  • 30 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Pepe bianco
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Spinaci al limone 3
    • Sciacquate le foglie di spinaci freschi sotto acqua corrente e cuocerli al vapore; una decina di minuti basteranno, giusto il tempo di farli appassire.
  2. Spinaci al limone 4
    • Nel frattempo, riscaldate una padella antiaderente con un pò di olio.
    • Aggiungete gli spinaci, un pizzico di sale e uno di pepe.
  3. Spinaci al limone 5
    • Cuocete per pochi minuti.
    • Dopo 5 minuti, spegnete la fiamma e versate il succo di limone.
    • Mescolate e servite!
  4. Spinaci al limone 6

FOOD STATION SOCIAL

Iscriviti anche al canale YouTube! QUI

Seguimi anche su:

– INSTAGRAM Vai

– PINTEREST Vai

– FACEBOOK Vai

Precedente Gamberoni gratinati al forno Successivo Besciamella all'acqua

Lascia un commento